/ / di

Giuseppe Lo Bianco Giuseppe Lo Bianco

Giuseppe Lo Bianco

Cronista giudiziario

Sono cronista di giudiziaria da 27 anni e ho scritto alcuni saggi sul rapporto tra mafia e politica, tra cui ”L’Agenda Rossa di Borsellino” (2007), ”Profondo nero” (2008), e ”L’Agenda nera della Seconda Repubblica” (2010), tutti pubblicati da Chiarelettere. Ho lavorato al ”Diario”, al Giornale di Sicilia, e al giornale ”L’Ora” di Palermo, a cavallo tra gli anni Ottanta e Novanta. Dopo la chiusura de ”L’Ora”, sono stato assunto all’ANSA di Palermo dove ho lavorato come capo servizio aggiunto fino a dicembre del 2009. Ho collaborato inoltre con L’Espresso e con Micromega. Oggi scrivo per il Fatto Quotidiano.

Articoli Premium di Giuseppe Lo Bianco

Italia - 27 luglio 2017

I sistemi criminali nati nelle campagne di Enna

L’hanno chiamata “un calderone morto”, un “paradigma” – o, più dottamente, come ha fatto il giurista Giovanni Fiandaca, “un inquisitio generalis che andava alla ricerca di ipotesi di reato” – ma in realtà Sistemi criminali condotta dalla procura di Palermo fu l’inchiesta giudiziaria che fotografò per prima con profetica lucidità ciò che accadde nel biennio […]
Italia - 22 luglio 2017

Siracusa, sotto sequestro tre impianti del petrolchimico

Le vasche non erano coperte e l’aria sugli stabilimenti non era neanche monitorata: dopo decine di denunce e di esposti di cittadini e associazioni ambientaliste e persino la formazione di un gruppo su WhatsApp, Miasmi Zona Industriale, il gip di Siracusa, su richiesta della Procura guidata da Paolo Giordano, ha sequestrato lo stabilimento Esso e […]
Italia - 20 luglio 2017

“Paolo e la Dna: nessun vantaggio per me da Capaci”

“L’Italia del 2017 è ancora interessata alla figura di uomo e di magistrato di Paolo Borsellino?”. Ignazio De Francisci ha lavorato a fianco di Giovanni Falcone e Borsellino nel pool antimafia dell’ufficio istruzione di Palermo, oggi è il procuratore generale di Bologna che ha ottenuto dal tribunale di sorveglianza la permanenza in carcere di Totò […]
Cronaca - 18 luglio 2017

Nino Di Matteo: “La ricerca della verità è rimasta sulle spalle di pochi”

Le stragi dei carabinieri in Calabria, momenti della strategia eversiva? “Quei pezzi sono stati ricostruiti, se ne darà atto nelle sedi competenti: per Falcone e Borsellino abbiamo fatto uno sforzo enorme anche in Calabria superando enormi difficoltà”. Affiorano dalla Calabria e dal pm Giuseppe Lombardo le ultime novità investigative sulla strategia eversiva che sta dietro […]
Cronaca - 13 luglio 2017

In Sicilia è panico anche in spiaggia

Settecento villeggianti di Cala’mpisu, a San Vito lo Capo, in fuga via mare in costume e sandali su barche improvvisate per sfuggire alle fiamme che hanno incenerito la riserva dello Zingaro, turisti e isolani in fuga anche da contrada Quattropani, a Lipari, nelle Eolie, dove la cenere ha coperto la spiaggia di Canneto e le […]
Politica - 11 luglio 2017

“Sicilia, basta col Medioevo di burocrati e vitalizi”

Giancarlo Cancelleri, il M5S l’ha scelta per conquistare la Sicilia: se l’aspettava? “Diciamo che ci speravo molto, credo fortemente che il nostro progetto possa essere una credibile alternativa per la Regione” I sondaggi vi danno vincitori. Chi dice che abbiamo già vinto ci danneggia, c’è da lavorare ogni giorno come abbiamo fatto in questi cinque […]
Italia - 11 luglio 2017

Sfregio a Falcone davanti alla “sua” scuola

La testa di marmo di Giovanni Falcone staccata dal busto e usata come ariete contro un muro della scuola. Esattamente come tre anni fa, quando ignoti vandali la imbrattarono di vernice rossa alla vigilia della commemorazione di via D’Amelio, a pochi giorni dal venticinquesimo anniversario della strage che cancellò la vita di Paolo Borsellino e […]
Politica - 10 luglio 2017

I 5Stelle alla garibaldina. Cancellieri vince in Sicilia

In Sicilia i Cinque Stelle dettano i tempi agli altri partiti e offrono per primi il candidato Governatore per le regionali del 5 novembre, atteso banco di prova per l’evoluzione del quadro politico nazionale: “Se vinciamo in Sicilia avremo grandi speranze di cambiare l’Italia”, dice Luigi Di Maio prima di incoronare Giancarlo Cancellieri, 42 anni, […]
Politica - 9 luglio 2017

Molto chiasso per poco: l’opposizione mediatica dei 5Stelle a Crocetta

Con Rosario Crocetta era cominciata “annusandosi”, con le prime intese sul Muos, l’orecchio elettronico Usa istallato nelle campagne di Niscemi, e sull’abolizione delle Province, cancellate con il voto favorevole dei grillini. Ma le prove di “inciucio” si erano arenate sulla doppia preferenza di genere, considerato dai 5Stelle un escamotage per controllare nell’urna il voto clientelare. […]
Cronaca - 8 luglio 2017

Sentenza Contrada, non solo Dell’Utri. Da Nicola Cosentino all’ex sindaco Cito: gli altri che adesso sperano

Contrada canta vittoria a casa sua e Marcello Dell’Utri intravede un orizzonte di libertà oltre le sbarre di Rebibbia: l’intuizione giuridica del giovane avvocato Stefano Giordano, figlio del presidente del maxiprocesso a Cosa nostra, fatta propria dalla Cassazione, alimenta improvvisamente le speranze di decine di politici, professionisti e funzionari condannati per concorso esterno in associazione […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×