/ / di

Federico Plantera Federico Plantera

Federico Plantera

Blogger e giornalista

Mi sono laureato in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali presso l’Università del Salento, dove sono ora iscritto al corso di laurea magistrale in Studi Geopolitici e Internazionali. Membro a tutti gli effetti (almeno così pare) della generazione Erasmus, ho studiato per quattro mesi presso la University of Strathclyde di Glasgow e cinque mesi presso la Tallinn University, in Estonia; poi un tirocinio nel campo delle politiche sociali comparate all’Istituto di studi politici di Parigi, SciencesPo. Iscritto all’Albo pubblicisti dell’Ordine dei Giornalisti della Puglia, attualmente collaboro con il governo estone come addetto stampa per EAS – Enterprise Estonia (e-Estonia). Sono anche appassionato di musica e fotografia, attualmente scatto per il web magazine Oca Nera Rock. Credo nell’EUropa, in tutte le forme di libertà e nelle responsabilità che da queste derivano.

Blog di Federico Plantera

Mondo - 18 aprile 2017

Elezioni anticipate in Uk, l’arroganza consapevole di Theresa May e l’ultima scommessa dei conservatori

Ma che anno interessante questo 2017. Tra pochi giorni si terrà il primo turno delle elezioni presidenziali in Francia e la situazione sembra più imprevista che mai: a sole poche ore dal voto, i due favoriti (Le Pen, Macron) non riescono a spiccare il volo e i due gregari a tenere botta dietro di loro (Mélenchon, Fillon). […]
Zonaeuro - 28 novembre 2016

Francia, il sorpasso a destra di François Fillon

I risultati delle primarie del centro-destra in Francia hanno colto molti di sorpresa, in particolare dopo gli esiti del primo turno. François Fillon, ex primo ministro sotto Sarkozy, ha battuto non solo il suo ex Presidente, ma anche un nome illustre nella storia dei conservatori in Francia come Juppé. La stampa e l’Europa si sono […]
Zonaeuro - 21 novembre 2016

Angela Merkel, tutto l’Occidente sulle sue spalle?

La notizia era attesa per i primi giorni di dicembre, ma dalla Germania si è deciso di sciogliere le riserve con un certo anticipo: Angela Merkel ha annunciato l’intenzione di candidarsi per guidare il Paese per il quarto mandato consecutivo. Un elemento interessante da rilevare è che, con molta probabilità, la Cancelliera potrebbe trovarsi non […]
Elezioni USA 2016 - 10 novembre 2016

Donald Trump presidente Usa, la rivincita di chi è rimasto escluso

Rivincita o vendetta, a seconda dei punti di vista. Per alcuni osservatori esterni, il risultato che ha preso corpo nella notte (ora italiana) negli Stati Uniti e che ha visto Donald Trump non solo rimontare, ma vincere in modo deciso su Hillary Clinton, non dovrebbe essere poi così sorprendente. Apre a un quesito, la cui […]
Media & Regime - 16 luglio 2016

Nizza, Parigi e la pornografia del dolore

Siamo costretti ad usare questi termini, perché ormai i confini della semplice spettacolarizzazione sono stati sorpassati da tempo. Non mi dilungherò, perché di parole ne sono state dette tante. Troppo spesso in maniera imprecisa e, in particolar modo, troppo spesso a sproposito. Abbiamo detto praticamente quasi tutto sull’argomento terrorismo, che si tratti di attacchi di […]
Zonaeuro - 24 maggio 2016

Elezioni Austria: ce la siamo vista brutta, ma l’Europa fa rotta verso destra

Si è trattato probabilmente di una delle contese più elettorali più incerte all’interno del continente europeo negli ultimi vent’anni. Per il suo ruolo centrale nella gestione del problema dei migranti, le elezioni presidenziali in Austria hanno catalizzato l’attenzione di politica e stampa internazionali come forse mai era successo prima d’ora, e la storia da raccontare […]
Diritti - 24 marzo 2016

Attentati Bruxelles, l’Imam: ‘Il dovere di ogni musulmano è combattere l’Isis’

Dopo aver commentato quasi in diretta quello che stava accadendo a Bruxelles, è arrivato il momento di guardarsi intorno e prestare ascolto alle varie reazioni (tutte) suscitate dagli attentati. A due giorni dal doppio attacco all’aeroporto Zaventem e alle stazioni metro vicine agli edifici delle istituzioni europee nella capitale belga, come già si è avuto […]
Zonaeuro - 22 marzo 2016

Attentati Bruxelles, la guerra all’Isis apre il suo fronte nel cuore dell’Europa

“È un giorno nero per il Belgio”, ha dichiarato in conferenza stampa il primo ministro belga Charles Michel, riferendo l’ultimo bilancio aggiornato di morti e feriti negli attentati di questa mattina all’aeroporto Zaventem di Bruxelles e alle stazioni metro Maelbeek e Schuman, nei pressi degli edifici delle istituzioni europee. Almeno 34 morti e oltre 130 feriti, […]
Mondo - 31 gennaio 2016

Spagna, la crescita economica non è solo una questione di ‘gambe’

Rincarando la dose, direi che si tratti soprattutto di una questione di testa. Nel calcio come in politica, per uscire dalla metafora. La Spagna, secondo i dati diffusi dall’Istituto nazionale di statistica iberico, continua a dare segnali positivi per quanto riguarda la crescita del Pil: aumento dello 0,8% nel quarto trimestre del 2015 rispetto al […]
Zonaeuro - 27 gennaio 2016

Giorno della memoria 2016: ricordare la Shoah nell’Europa dei muri

Il 27 gennaio si celebra una memoria che sbiadisce. Si cerca di allenarla, rinnovarla, di darle significato, ma troppi elementi sembrano dirci che non è esattamente ciò che sta accadendo. Parliamone francamente: la memoria della Shoah, anno dopo anno, soffre lo scorrere del tempo. Un tempo cui non resistono neanche quei testimoni diretti che, invece, […]
Elezioni presidenziali Francia, Le Pen a Parigi: “Ristabilirò di nuovo le frontiere”
Gabriele Del Grande fermato in Turchia telefona alla compagna: “Non rispettano miei diritti, comincio sciopero della fame”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×