/ / di

Francesco Pastore Francesco Pastore

Francesco Pastore

Economista

Francesco Pastore è nato a Napoli il 6 giugno 1966. Professore di economia presso l’Università della Campania Luigi Vanvitelli, si è occupato di diversi temi di ricerca. Potete trovare facilmente le sue numerose pubblicazioni scientifiche in uno dei siti accademici che si trovano facilmente sul web. È research fellow dell’IZA (Institute of Labor Economics) di Bonn e country lead della Global Labor Organization, di cui guida il cluster sui temi della transizione scuola lavoro. Giornalista pubblicista dal 1992, ama affrontare temi di grande attualità in articoli provocatori che hanno quasi sempre un forte seguito sui social media. È autore di decine di editoriali su temi di grande attualità pubblicati su lavoce.info, social-europe.eu, nelmerito.com, ingenere.it ed altri magazine online, spesso rilanciati da diversi quotidiani, fra cui Il Fatto Quotidiano:

www.lavoce.info/archives/author/francesco-pastore
www.social-europe.eu/author/francesco-pastore
www.linkiesta.it/francesco-pastore/profilo
www.ingenere.it/persone/pastore
www.nelmerito.com/index.php?option=com_content&task=view&id=1814&Itemid=61
http://www.learning4.it/?s=francesco+pastore

Profili sui social:
https://www.facebook.com/francesco.pastore.946
https://twitter.com/FrancPastore
https://www.facebook.com/LibroFuoriDalTunnel/
https://www.linkedin.com/in/professorfrancescopastore/

Profili accademici:
www.iza.org/profile?key=692
http://www.giurisprudenza.unina2.it/it/dipartimento/persone/docenti/item/54-pastore-francesco
https://scholar.google.com/citations?user=aXpEp1IAAAAJ&hl=en

Blog di Francesco Pastore

Lavoro & Precari - 18 ottobre 2017

Giovani e lavoro, quale contratto per agevolare i neolaureati?

In Italia si assume poco da diversi anni ormai, e il quadro è cambiato solo di poco a seguito del jobs act. Nessuna legge sul lavoro ha creato mai lavoro da sola, senza crescita economica. Senza crescita non c’è la fiducia nel futuro che le imprese considerano necessaria per assumere a tempo indeterminato. Non bastano […]
Scuola - 15 settembre 2017

Università, meno tasse per gli studenti poveri ed in corso. Può bastare?

È di questi giorni la notizia che il governo starebbe per modificare le condizioni di accesso all’università, nell’ambito di una serie di interventi per arginare l’emorragia di iscrizioni e il rallentamento nella crescita dei laureati in atto negli ultimi anni. Se il dato dovesse essere confermato, nella prossima legge di bilancio, sarà prevista l’esenzione totale […]
Legge di Bilancio, no al rinvio dell’aumento dell’età pensionabile. Arriva lo “sconto” sull’Ape sociale per le madri
Lavoro, si può licenziare via WhatsApp?

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×