/ / di

Franco Fondriest e Luca Lombroso Franco Fondriest e Luca Lombroso

Franco Fondriest e Luca Lombroso

Esperti di politiche ambientali

Franco Fondriest

Sono di origine trentine, ho trascorso la maggior parte della mia vita a Modena, di cui mi considera, a pieno titolo, un cittadino adottivo. Mi sono laureato in pedagogia ed ho svolto la mia attività lavorativa prevalentemente nella mia città, prima per più di dieci anni come insegnante e poi per altri venticinque come direttore didattico. Ho partecipato attivamente al dibattito cittadino sui più disparati problemi con particolare attenzione a quelli della mobilità sostenibile e della coesione sociale. Ho promosso la costituzione della sezione cittadina del Movimento Consumatori di cui sono stato per anni animatore e presidente; successivamente sono stato co-fondatore di Modena Civile, un’associazione che aveva come fine principale quello dello sviluppo della cultura dei diritti e dei doveri da parte dei cittadini e delle istituzioni. Ho fatto parte del direttivo provinciale della CGIL scuola; ho dato il mio contributo al comitato consultivo misto del Policlinico di Modena; ho partecipato al gruppo di studio dell’ufficio scolastico regionale sulla storia del tempo pieno. Sono stato per anni collaboratore per la parte giuridico legislativa dell’associazione italiana dislessia. Dal 2004 al 2007 presidente di una circoscrizione cittadina, quale indipendente di centro-sinistra e dopo il mio pensionamento ho collaborato con interventi settimanali su temi di attualità con La Gazzetta di Modena, L’Informazione e Prima Pagina. Nella mia vita privata, scelgo stili di vita improntati alla sobrietà ed alla sostenibilità.

Luca Lombroso

Sono un personaggio televisivo, conferenziere e divulgatore ambientale. All’Università di Modena e Reggio Emilia mi occupo dell’Osservatorio Geofisico presso il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”. Sono vicepresidente dell’Associazione Foreste Per Sempre per la quale seguo una stazione meteoclimatica nelle foreste del Costa Rica. Da oltre 20 anni mi occupo di tempo, clima, ambiente ed energia e giro il mondo in lungo e largo per studio, svago e lavoro. Sono consulente meteo-neve dell’Aeroporto di Bologna e di altri Enti pubblici e privati e, come dico sempre, di Babbo Natale nonché esperto di pupazzi di neve. Dal 2003 al 2007 ho partecipato a “Che Tempo Che Fa” condotto da Fabio Fazio su Rai 3. In TV e radio sono spesso ospite e ha collaborato a numerose altre trasmissioni radio-TV nazionali, fra cui come conduttore “Lombroso Variabile” su Class TV Msnbc-ClassMeteo. Ho scritto vari libri, l’ultimo Apocalypse Now? clima ambiente cataclismi. Possiamo salvare il mondo.ora. Edizioni Artestampa. Sono stato protagonista e/o autore di vari filmati e viaggiatore nel film “Secchia dal Crinale al Po, viaggio lungo il fiume alla ricerca di un parco”. Dopo il “Bilancia d’Oro”, del 2006, a gennaio 2013 ho ricevuto, in Campidoglio a Roma, il premio “Un bosco per Kyoto” di Accademia Kronos.

Blog di Franco Fondriest e Luca Lombroso

Emilia Romagna - 26 febbraio 2014

Modena, sindaco cercasi

L’ ultima classifica del Sole 24 ore sul gradimento dei Sindaci, dà una vera e propria mazzata all’amministrazione comunale di Modena, con il precipitare all’89° posto del suo massimo esponente; la punizione è esagerata, ma coglie bene uno stato di stanchezza e di delusione che circola in città. Prima che la prossima campagna elettorale entri […]
Cronaca - 21 febbraio 2014

Modena, le ciclabili a cosa servono?

A Modena, si è aperto un dibattito su una ciclabile che sta per essere allestita in uno dei principali assi di penetrazione verso il centro storico: la via Giardini. La proposta del Comune prevede una ciclabile del costo di circa 650.000 euro, in buona parte finanziati dalla Regione; le associazioni riunite nel Coordinamento per una […]
Ambiente & Veleni - 18 febbraio 2014

Eventi meteorologici estremi: chi ha inquinato deve pagare?

Alluvione a Modena, Roma e Veneto, frane e allagamenti in Liguria, Firenze e Pisa minacciate dall’Arno, spiagge erose dalle mareggiate lungo l’Adriatico da Rimini a Venezia, sofferenza per la scarsità di neve in Appennino mentre sulle Dolomiti chiudono gli impianti per la troppa neve, bagnata e primaverile, con pericolo valanghe. Scarseggia la neve e fa […]
Cronaca - 10 febbraio 2014

Un bancomat per gli alluvionati

L’ex ministro Stanca ha raccontato un episodio curioso avvenuto dopo il suo insediamento: gli hanno consegnato un bancomat e quando ha chiesto quali erano le modalità d’uso, gli hanno risposto  che ci si fidava del buon utilizzo che ogni ministro ne avrebbe fatto. L’episodio sembra verosimile e ci riporta ad un tema di grande interesse; […]
Ambiente & Veleni - 5 febbraio 2014

Da Cortina a Modena, la nostra civiltà perfetta alla prova di un blackout

Spingi l’interruttore ed ecco si accende la luce; attacchi la presa ed ecco, frigo, freezer, lavatrice, lavastoviglie, televisione, computer, tutto funziona a meraviglia. Giri una levetta ed ecco la casa è calda alla temperatura giusta. Apri un rubinetto ed ecco che esce acqua potabile pronta da bere, ma volendo, anche calda per fare una doccia. […]
Ambiente & Veleni - 31 gennaio 2014

Alluvioni: dieci consigli per evitare catastrofi

Parlare con il senno del poi è sempre molto facile; però una cosa è certa: gli eventi tragici, come la recente alluvione del modenese, e la violenta ondata di maltempo di oggi con mezza Italia sott’acqua, ci devono pur insegnare qualcosa per il futuro. Ecco allora che il “senno del poi” diventa una cosa utile. […]
Ambiente & Veleni - 22 gennaio 2014

Alluvione Modena: un promemoria per i politici

 Mentre continua l’emergenza alluvione nel modenese, ci sembra il caso di fare qualche prima riflessione, passando poi dalla critica alla proposta: minimizzazione; ci sembra che questa sia stata la prima reazione delle autorità locali, almeno quella pubblica; ma facciamo un esempio: il messaggio di stare ai piani alti senza necessità di abbandonare le case è […]
Ambiente & Veleni - 20 gennaio 2014

Alluvione in Emilia: tutta colpa delle nutrie?

Alluvione Natale 2009, alluvione giugno 2011, nevone febbraio 2012, siccità estate 2012, maltempo autunno 2012, frane primavera 2013, maltempo aprile 2013, tornado maggio 2013, nubifragio su nota località balneare giugno 2013, emergenza caldo luglio 2013, infine alluvione gennaio 2014. Tutto questo (e qualcosa senz’altro abbiamo dimenticato) dove (neve a parte) è successo? Bangladesh? Haiti? Indonesia? […]
Cronaca - 17 gennaio 2014

Maltempo, contropiano neve: qualche idea di buon senso in attesa dei fiocchi

Ogni anno succede la stessa cosa; in autunno si presentano dei perfetti piani neve snocciolando inutili dati sul numero di spazzaneve o sulle tonnellate di sale; ci si lamenta un po’ delle risorse sempre più scarse, dimenticando che la neve è un fenomeno molto variabile da anno ad anno; i risparmi non dovrebbero essere spesi […]
Emilia Romagna - 9 gennaio 2014

Modena, la corsa a sindaco che non scalda i cuori

La corsa al futuro sindaco di Modena non sembra entusiasmare né gli elettori, né i futuri eletti. Finora le candidature forti, nel centro sinistra, sembravano essere due: Francesca Maletti e Adriana Querzè, ambedue assessori della attuale giunta. Francesca Maletti di provenienza Caritas ed attuale assessore ai servizi sociali e alla casa, iscritta al Pd, ha […]
L’Alta velocità fa scomparire il “treno di Dante” verso Firenze. Ora caso al ministero
Terremotati protestano in Regione: “1800 famiglie pagano mutuo su case distrutte”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×