/ / di

Filippo Baracchi Filippo Baracchi

Filippo Baracchi

Esperto di media

Il vantaggio della parola “media” è che mette assieme tutto; un po’ come il mio percorso, appassionatamente mobile tra cinema, arte, fotografia e ricerca.
Ho studiato comunicazione e antropologia a Venezia, Udine, Berlino e poi nel MIT europeo, lo ZKM di Karlsruhe, in Germania, passando a Roma al Centro Sperimentale di Cinematografia.
All’interno di Settimo Binario, associazione culturale di cui ho cercato di essere l’ispiratore, dirigo un documentario su una ex sala cinematografica, organizzo rassegne, progetto di riaprire un cinema abbandonato. Scrivo di critica cinematografica su quotidiani e riviste.
Approdo alla pubblicazione del mio primo libro, Cambiamo programma (Marcianum Press, 2014), dedicato all’integrazione mediale. Mi immergo dunque nel marasma multiforme della globalizzazione contemporanea cercando una chiave di lettura commestibile per chiunque.
Questo spirito nasce dalla contraddittorietà della terra dalla quale provengo, il Veneto.
Una cosa che non potreste mai immaginare di me è che giocavo a rugby.
Ed ero pure bravo.

Blog di Filippo Baracchi

Cinema - 24 settembre 2017

The Shape of Water, il fantasy di Guillermo Del Toro calato nel reale

Se il mostro fosse in ognuno di noi? Se la creatura protagonista di The Shape of Water fosse infatti una metafora per esprimere le inquietudini di un cambiamento o di una incomunicabilità? La comunicazione nell’ultimo film di Guillermo Del Toro (Il labirinto del fauno, Crimson Peak) è infatti un tassello molto importante, stratificato, sfaccettato negli enigmi, […]
Cultura - 19 maggio 2017

‘Those who remain’, il tentativo di raccontare la guerra civile in Libano

Nelle lotte e nei conflitti si pensa ai vincenti o ai perdenti, difficilmente si pensa a chi in effetti rimane. È una riflessione che mi è sorta guardando il documentario della libanese Eliane Raheb, Those who remain presentato in concorso all’ultimo Trento film festival. Mi sono sentito per un’ora e mezza come se fossi presente in […]
Media & Regime - 12 ottobre 2016

United Artist For Italy, riflettiamo su come cinema e tv rappresentano il diverso

Quando l’iniziativa parte dalle minoranze. United Artist For Italy, creata da artisti dei paesi Ue ed extra Ue del mondo dello spettacolo italiano, è una campagna – assolutamente attuale – per favorire una rappresentazione plurale all’interno dell’industria cinetelevisiva italiana. Se l’industria cinetelevisiva vuole avere un rinnovamento, non può non considerare il cambiamento della società italiana e […]
Televisione - 27 settembre 2016

‘Lampedusa – Dall’orizzonte in poi’, gli ascolti oltre la retorica

Meglio tardi che mai. Ci sono voluti diciotto anni per rendere in racconto nazional-popolare la cronaca di tutti giorni di Lampedusa. Da quando sono stati istituiti i Centri di Identificazione ed Espulsione (Legge Turco-Napolitano del 1998), nella televisione pubblica italiana finora sono mancate le occasioni di narrazione popolare di questa realtà, messa invece quotidianamente sotto […]
Cinema - 10 settembre 2016

Mostra del Cinema di Venezia, la nicchia del progetto Migrarti

In una 73esima edizione della Mostra del Cinema che passerà alla storia non per qualità ma per la quantità dei film, viene subito da pensare se iniziative collaterali come il progetto Migrarti godranno di una considerazione e selezione migliore di quella presentata quest’anno. Il progetto, finanziato e promosso dal ministero dei Beni culturali, ha visto […]
Cinema - 6 maggio 2016

‘Café Waldluft’, tra accoglienza di rifugiati politici e turisti

Una storia che si svolge tra i confini e i monti, quella raccontata nel documentario Café Waldluft di Matthias Koßmehl, presentato in questi giorni al 64. Trento Film Festival. Una storia che riflette sul concetto di Heimat, ma anche di Europa, in tre diverse prospettive: quella del profugo, quella del migrante, quella del turista. Sono infatti diverse […]
Cinema - 25 febbraio 2016

Fuocoammare, a Berlino ho applaudito un nuovo cinema politico

Ero in sala alla Berlinale 66. in una delle proiezioni dell’ultimo film di Gianfranco Rosi, Fuocoammare. Le sale delle proiezioni erano gremite (e parliamo di sale da più di un centinaio di posti) in una manifestazione che ha dedicato proprio alle tematiche migranti gran parte della selezione dei film. Una scelta politica, quella della manifestazione, […]
Media & Regime - 19 novembre 2015

Rai: se manca il contratto di servizio, qual è la missione del servizio pubblico?

Mentre Renzi pensa a come far pagare agli italiani il canone, la Rai deve ancora rinnovare il contratto di servizio ormai scaduto da tre anni. Una petizione lanciata qualche mese fa su change.org da Cittadinanza Attiva, mobilitava la rete a prendere atto che non esiste un contratto con i cittadini nel quale venga definita la […]
Media & Regime - 19 ottobre 2015

Immigrazione: la retorica dell’evento mediatico

Sarebbe inutile negare che non sia presente una certa dose di retorica nella rappresentazione della migrazione, così come in ogni fenomeno filtrato dai media. Come scriveva Aristotele, la retorica è  un elemento del discorso che serve a persuadere riguardo a un soggetto. I media stessi sono dei discorsi, che possiedono la capacità di affascinare, persuadere, creare […]
Media & Regime - 5 ottobre 2015

Immigrazione: l’informazione ridotta ad un tag

Allarmismo e disinformazione sono due aspetti centrali per comprendere il rumore informativo presente nei media odierni. Se da una parte l’informazione produce paura e terrore su tematiche sociali e economiche, dall’altra è anche un ottimo strumento per disinformare, distrarre e ridurre a gossip e chiacchiericcio infinito qualsiasi argomento. Se da un lato la tematica dei […]
Torino Film Festival, thriller pop ed erotismo per l’edizione 2017. Prospettiva dedicata a Brian De Palma
Franca, Chaos and Creation, il documentario su Franca Sozzani arriva al cinema

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×