/ / di

Eleonora Bianchini Eleonora Bianchini

Eleonora Bianchini

Giornalista

Nata a Modena, da alcuni anni vivo a Milano. Prima però sono passata da Siviglia, Chicago e Roma. Laureata in lingue e letterature straniere a Bologna con una tesi sull’entropia televisiva nei Simpson, ho lavorato come freelance per varie testate, da Vanity Fair a Radio Radicale. Nel 2010 ho scritto “Il Libro che la Lega nord non ti farebbe mai leggere” (Newton Compton) sulle contraddizioni e i paradossi del Carroccio e ho collaborato a La lobby di Dio (Chiarelettere), l’inchiesta su Comunione e Liberazione di Ferruccio Pinotti. Sono tra gli autori di “Europa Jeder für sich oder alle gemeinsam in Europa?” (Nomos, 2013), raccolta di saggi sui populismi in Europa pubblicata in Germania. Mi affascina l’uso che i media e la politica fanno dei social network, e dalle piattaforme online ho seguito le proteste in Iran e le rivoluzioni del Maghreb. Nel mio ultimo viaggio ho attraversato il nord dell’Argentina, in tanti altri mi sono improvvisata musicista busker. Da marzo 2012 lavoro nella redazione web del Fatto.

Articoli di Eleonora Bianchini

Media & Regime - 16 settembre 2015

Agcom, Posteraro su regolamento antipirateria: “E’ efficace. E i costi non gravano sullo Stato”

A cosa serve il regolamento antipirateria Agcom se già le procure si battono contro le violazioni della proprietà intellettuale? E i risultati raggiunti dalla sua approvazione giustificano i costi sostenuti per questa attività dal garante delle comunicazioni? Lo abbiamo chiesto al commissario Francesco Posteraro. Perché si è sentita la necessità di avviare in Agcom un’attività antipirateria quando già […]
Lobby - 22 agosto 2015

Renzi è in crisi e la borghesia del Nord lancia un appello sul Corriere: “Noi lo sosteniamo, fatelo anche voi”

“In soli 18 mesi finalmente questo governo ha realizzato ciò che nessuno era riuscito a fare prima e senza i soliti compromessi al ribasso”. Pagina 22 del Corriere della Sera, sabato 22 agosto. In testa la scritta “Noi continuiamo a sostenere Matteo Renzi!” e sotto tutti gli obiettivi raggiunti o “in via di conclusione” dell’esecutivo guidato […]
Società - 14 agosto 2015

Da BlaBlaCar a Airbnb, in vacanza con la sharing economy: opzioni low cost tra fiducia e condivisione

“Impossibile che potessimo esistere dieci anni fa, prima di Facebook. Perché allora la cultura della condivisione non era ancora diffusa”. Il social network di Zuckerberg ha segnato il primo passo della sharing economy per Nate Blacharczyk, co-fondatore di Airbnb, che un paio di anni fa spiegava a The Economist l’origine del successo dell’economia collaborativa. Una […]
Società - 2 luglio 2015

“Ho lasciato la multinazionale e i benefit per un bed and breakfast. E ora ho la vita che sognavo”

“L’ambizione massima per un ingegnere gestionale come me era lavorare in una multinazionale. Stipendio buono, benefit, privilegi, prodotti tecnologici scontati. Timbravo il cartellino tutti i giorni, e tutti i giorni in giacca e cravatta. Ore passate in ufficio e giornate dove non vedevo neanche la luce del sole. Poi sono arrivate l’abitudine e la noia. E ho cambiato vita”. Enrico […]
Media & Regime - 27 maggio 2015

“Spiato per il mio libro su Ilaria Alpi e Carlo Giuliani: i due casi sono collegati”

Telefoni isolati dopo le chiamate, pc inaccessibile, account social che qualcuno ha cercato di violare. Coincidenze, forse. Ma Giulio Laurenti, già autore di Suerte (Einaudi), ha denunciato tutto alla polizia postale. I disagi informatici sono iniziati quattro anni fa, quando lo scrittore ha iniziato a indagare su Carlo Giuliani, ucciso nel 2001 al G8 di Genova, e Ilaria Alpi, la […]
Media & Regime - 25 maggio 2015

“La religione cattolica occupa il 95% dello spazio in tv. Anche grazie a Bergoglio”

In Italia la par condicio vale per la politica, ma non per le confessioni religiose. Perché quella cattolica ha – in pratica – il monopolio nei palinsesti delle tv generaliste. Per l’esattezza “rappresenta oltre il 95% dell’attenzione dedicata a tutte le confessioni”. E questa “se non è prova di mancanza di pluralismo, certamente è un pesante indizio di […]
Expo 2015 - 27 aprile 2015

Expo 2015, ecco i cantieri a 3 giorni dal via. Le foto di M5s Lombardia all’interno del Padiglione Italia

Una quantità “impressionante” di lavoratori “che vanno ai 200 all’ora”. Ecco cosa ha visto Stefano Buffagni, consigliere regionale in Lombardia del Movimento 5 Stelle, che insieme ai colleghi Dario Violi e Silvana Carcano, ha visitato i cantieri di Expo a tre giorni dall’inaugurazione. Nei padiglioni (guarda la fotogallery di tutti quelli ultimati) ancora tanti operai sono alle prese con […]
Media & Regime - 20 aprile 2015

D’Alema, la replica con “ritocco” di Minoli all’insaputa degli ascoltatori di Radio24

Una diretta che, in realtà, è una replica. Ma all’insaputa dei radioascoltatori. E che ripropone la stessa intervista – andata in onda una settimana prima – in versione “ritoccata”, con qualche taglia e cuci, sul tema intercettazioni. Facendo riferimento a quelle che riguardano la fondazione Italianieuropei di Massimo D’Alema, che avrebbe incassato 60mila euro dalla vendita di libri e vini […]
Media & Regime - 23 febbraio 2015

“Meglio se taci”, contraddizioni e censura della libertà di parola sul web in Italia

Ordine e contrordine, uguale disordine. Eccolo l’iter normativo che regola l’informazione sul web in Italia, dove i blog rischiano ancora di essere condannati per il reato di stampa clandestina e chi pubblica notizie può incorrere nell’esercizio abusivo della professione. Perché “non è possibile fare il giornalista senza tessera dell’Ordine, ma per averla bisogna fare il giornalista”. Sono solo la punta […]
Media & Regime - 27 gennaio 2015

Piazzapulita, Formigli: “Il tweet di Renzi contro i talk show? Inopportuno”

“Il presidente del Consiglio dovrebbe lasciare ai giornalisti il loro lavoro. E quel messaggio, vagamente allusivo, non specifica cosa avremmo detto di sbagliato”. Sono questi i due motivi per cui Corrado Formigli considera “inopportuno” il tweet di Matteo Renzi, pubblicato lunedì 26 gennaio mentre su La7 andava in onda Piazzapulita, il talk condotto dal giornalista. “Trame, segreti, finti scoop, balle […]
No alla ‘web tax’, sì alla ‘digital tax’. Parola del premier
Pirateria, ‘il regolamento Agcom peggiora il problema’. E l’Authority si difende

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×