/ / di

Domenico Occhipinti Domenico Occhipinti

Domenico Occhipinti

Cronista e Blogger

Vivo a due passi dalla casa di Montalbano, quella che i fan della fiction televisiva conoscono come Marinella e che nella realtà si chiama Punta Secca, frazione di Santa Croce Camerina, il mio paese. Ho 35 anni e se fossi come Dante sarei “nel mezzo del cammin di nostra vita” ma rinuncio al paragone col Sommo Poeta per continuare a scrivere il più a lungo possibile delle mie passioni: storie di sport e di vita. Fra carta stampata, tv e web ho fatto il redattore, l’inviato, il cronista ma soprattutto il blogger. Del primo blog che ho curato per la Gazzetta dello Sport: “Il diario della Carovana Exodus, i ragazzi di Don Mazzi in bici per l’Europa” ne ho fatto un libro ma non consideratemi uno scrittore perché le pagine trascritte non hanno un valore letterario assoluto ma custodiscono una corsa per la vita che ho avuto il privilegio di condividere con altri pedalatori folli e sognatori. Da allora, per continuare a sognare, non ho più smesso di “pedalare”…

@DomeOcchipinti

Blog di Domenico Occhipinti

Sport & miliardi - 25 febbraio 2016

‘Mila e Shiro’ compie 30 anni. Capelli arancioni a parte, il manga aveva un fine educativo

I manga giapponesi e lo sport sono stati sempre un connubio fortissimo che, in Italia, fa pensare di getto a “Holly e Benji, due fuoriclasse”. Agli italiani piace il calcio e quindi la fortuna del cartone fu enorme e il suo mito arriva fino ad oggi nonostante la prima messa in onda risalga a quasi […]
Sport & miliardi - 13 febbraio 2016

Sanremo, quel no a Pantani che cantava ‘in punta di piedi’

Non passa anno che a febbraio, tra note sanremesi e cuoricini di San Valentino, mi torni in mente Marco Pantani. Con il Festival di Sanremo al suo culmine e la festa degli innamorati alle porte sarò un po’ folle a ricollegarmi alla tragica sorte di Pantani penserete. Forse sì, ma spesso questi due eventi si ricollegano […]
Sport & miliardi - 6 febbraio 2016

Disastro aereo a Monaco: il ‘Munich Clock’ e la tragica sorte dei ragazzi del Manchester

C’è un orologio a Manchester, all’angolo dell’Old Trafford che è fermo da quasi 60 anni. Cinquantotto per la precisione come si può leggere sul pannello che segna un orario, le 3.04, e una data, il 6 febbraio 1958. “The Munich Clock” è il ricordo perenne e doloroso che, nella casa del Manchester, fissa l’attimo in […]
Tennis - 18 gennaio 2016

Wimbledon e Roland Garros: game, set e bet!

Ci sarebbero 16 i campioni, tra i primi 50 giocatori del mondo, sospettati di aver truccato, sin dal 2003, match in tornei del Grande Slam come Roland Garros e Wimbledon. Si parla di almeno tre partite “aggiustate”. Queste supposizioni sono la base dell’inchiesta, supportata dall’esistenza di documenti segreti che la Bbc e Buzzfeed hanno rivelato in queste […]
Sport & miliardi - 24 dicembre 2015

Natale, anche lo sport festeggia: a chi tocca il panettone?

Il Natale è arrivato e il periodo di festività che ci apprestiamo a vivere è pieno di sentimenti, riti e simboli che servono a comporre il perfetto clima natalizio. Amato e odiato è, in quasi ogni angolo del mondo, un momento d’intensità che tocca tutti, proprio con i suoi simboli che toccano tutte le sfere […]
Sport & miliardi - 12 dicembre 2015

Inter, ma quanto piacerebbe all’avvocato Prisco?

  Sono passati quasi tre lustri dalla sua scomparsa, il 12 dicembre 2001, mentre il 10 dicembre avrebbe compiuto 94 anni e per lui l’Inter capolista sarebbe stato il regalo più bello. Parliamo di Peppino Prisco, l’altro Avvocato del calcio italiano che è stato un noto penalista, per anni presidente dell’Ordine degli Avvocati milanese. Più che […]
Sport & miliardi - 25 novembre 2015

Giornata contro la violenza sulle donne 2015, la parola agli sportivi

Il 25 novembre è la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. La data di questa ricorrenza, istituita dall’Onu nel 1999, fu scelta perché il 25 novembre 1960 furono trucidate tre donne che osarono sfidare un regime militare. Erano le sorelle Mirabal, donne rivoluzionarie impegnate nel contrasto al regime di Rafael Leónidas Trujillo, dittatore della Repubblica Dominicana. In […]
Sport & miliardi - 18 novembre 2015

Jonah Lomu, l’ultima Haka della leggenda del rugby

Il Dio del rugby ha ceduto alla malattia. Si era ritirato nel 2010, dopo che nel 2003 fu colpito da sindrome nefrosica e dovette subire un trapianto di rene ma la carriera della leggenda degli All Blacks può dividersi in due. Prima e dopo la malattia. Prima, fino al 1999, ha costruito il suo mito […]
Sport & miliardi - 1 novembre 2015

Pier Paolo Pasolini, 40 anni dalla morte: il calcio e lo sport a ‘suo’ modo

Nessuna proiezione, convegno o commemorazione ufficiale sarebbe stata più in linea con quell’animo sportivo, votato principalmente al calcio, che Pier Paolo Pasolini alternava alle vesti di intellettuale. I calzoncini corti e un pallone che rotola su un campo di periferia sono l’immagine “alternativa” dell’altro Pasolini. Enzo Biagi in un’intervista su La Stampa del 4 gennaio […]
Sport & miliardi - 27 ottobre 2015

MotoGp, a Valencia sfida Rossi-Lorenzo: quando il mondiale si decide all’ultima gara

Non tornerò sul fattaccio Rossi-Marquez perché il vero duello, quello che vorremmo vedere comunque al via a Valencia, è Rossi-Lorenzo. Ci si gioca il mondiale non la faccia! La partenza dall’ultima fila obbliga Valentino a un miracolo considerando che per aggiudicarsi il titolo di MotoGp a prescindere dal risultato dello spagnolo, solo il primo posto […]
Olimpiadi Roma 2024, non solo low cost col trucco: i nuovi posti di lavoro garantiti saranno 48mila, non 177mila
Alpinismo, Simone Moro da record: raggiunge la vetta del Nanga Parbat per la prima volta in inverno

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×