/ / di

Dario Falcini Dario Falcini

Dario Falcini

Giornalista

Sono nato nel 1984 a Domodossola, in quella che fu una libera Repubblica per una quarantina di giorni. Vivo volente e nolente non distante. A Milano faccio il giornalista. Sono redattore a Radio Popolare, scrivo sul Fatto Quotidiano, Gazzetta dello Sport e Wired.
Mi occupo di tutto un po’, perché sono tempi grami, ma appena posso trovo rifugio nello sport. Dai grandi campioni ai peggiori brocchi, dalla Coppa del Mondo alla nefasta sgambata domenicale: cerco nel sudore altrui una via per raccontare quello che cambia attorno a noi.
Da oggi in poi proverò a farlo su questo blog. Eric Cantona mi ha dato il permesso.

Blog di Dario Falcini

Mondiali Brasile 2014 - 31 marzo 2014

Mondiali Brasile 2014, gli spettri della repressione politica dietro i fasti del ‘futbol’

No. Non parleremo di doppi passi, samba e futbol bailado in questo post. Era il 31 marzo del 1964 e i tanque del generale Castelo Branco ponevano fine al governo di Joao Goulart, fiaccato dalla stagnazione economica e dalle manovre della Cia. In Brasile aveva inizio la dittatura più longeva dell’America Latina. 21 anni e […]
Mondiali Brasile 2014, a 3 mesi dal via la ‘pacificazione’ arretra. Favelas militarizzate
Mondiali Brasile 2014, la polizia sgombera con la violenza la nuova favela occupata

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×