/ / di

Dario Accolla Dario Accolla

Dario Accolla

Blogger, attivista e scrittore

Ho un dottorato in Filologia moderna e sono un attivista per i diritti delle persone Lgbt. Sono tra i fondatori del sito di informazione Gaypost.it e ho un blog su Linkiesta.it. Ho già pubblicato i saggi I gay stanno tutti a sinistra – Omosessualità, politica, società (Aracne, Roma 2012), Mario Mieli trent’anni dopo, con Andrea Contieri (Circolo Mario Mieli, Roma 2013), la raccolta di racconti Da quando Ines è andata a vivere in città (Zona, Arezzo 2014) e Omofobia, bullismo e linguaggio giovanile (Villaggio Maori Edizioni, Catania 2015). La mia ultima opera è Il gender: la stesura definitiva (Villaggio Maori Edizioni, Catania 2017). Il mio blog personale è Elfobruno. Sogno un mondo con più uguaglianza. Nel tempo libero insegno.

Blog su Linkiesta – http://www.linkiesta.it/it/blog/strani-giorni/663/

Blog di Dario Accolla

Diritti - 2 settembre 2015

Unioni civili, la rincorsa degli omofobi a creare il mostro

Qualche giorno fa su Twitter, il senatore Lucio Malan – uno dei più fieri oppositori al ddl Cirinnà, per cui ha scritto ben 700 emendamenti ostruzionistici – ha paragonato il rivoluzionario processo storico di liberazione delle persone Lgbt all’avanzata del nazismo nel mondo, durante la Seconda guerra mondiale. @ElfoBruno @LaFrancaEffe @coraggiodelcuor @enricovitali2 @accortidietro Anche questi […]
Diritti - 22 agosto 2015

Gender, come nasce la teoria che non c’è

La polemica sul “gender” animerà la cronaca politica dei prossimi mesi. Il campo di battaglia sarà la discussione sulle unioni civili. Occorre fare chiarezza e, a tal proposito, credo sia illuminante ripercorrere il saggio di Sara Garbagnoli (dottoranda presso il Centre de Sociologie Européenne – École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi), pubblicato […]
Diritti - 20 agosto 2015

Gender a scuola? Con Brugnaro si rischia la violenza culturale

La pazza estate del gender colpisce ancora, verrebbe da dire. E ha colpito anche il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, con la sua crociata contro i libri per l’infanzia. Sarebbe il caso di riflettere sul perché certe teorie, che trovano visibilità nei media, andrebbero relegate nell’alveo delle leggende metropolitane e, quindi, perché dovrebbero essere viste dalla […]
Diritti - 14 agosto 2015

Mika, ministra Boschi: si diverta al concerto ma intervenga contro le discriminazioni

Un paio di consigli alla ministra Boschi, che ha acquistato i biglietti per il concerto di Mika dopo gli insulti omofobi apparsi sui cartelloni pubblicitari a Firenze, e una considerazione di tipo linguistico riguardo la vicenda. Il fatto che ancora oggi, in Italia, si senta l’esigenza di sottolineare l’orientamento sessuale di qualcuno in chiave dispregiativa, […]
Scuola - 10 agosto 2015

Educazione sessuale e ideologia gender, falsità che provocano allarmismo

Alcune amiche mi hanno recentemente scritto sull’ennesimo Sms che le invita a vigilare sul ‘gender’ a scuola, non meglio precisata ideologia che vorrebbe obbligare – secondo chi ne sostiene l’esistenza – insegnanti e allievi/e a cambiar sesso, masturbarsi in aula e a visionare materiale pornografico. Basterebbe solo questo per capire che stiamo parlando del parto […]
Diritti - 7 agosto 2015

Omofobia: l’aggressione di Genova riguarda l’umanità, il diritto e la giustizia di tutta la società

La vicenda di Luca – l’uomo di quarant’anni aggredito insieme ad un amico in un autobus a Genova, perché scambiato per gay – è paradigmatica per alcuni aspetti della questione omosessuale, per come è stata narrata e affrontata dagli attori politici e sociali. È inoltre una sorta di cartina al tornasole di come l’Italia odierna, […]
Diritti - 3 agosto 2015

Gerusalemme, la morte di Shira Banki al Pride: quando la religione nega i sentimenti

L’aggressione al pride di Gerusalemme del 30 luglio scorso, durante il quale un ebreo ultraortodosso ha accoltellato diversi partecipanti, ha avuto il suo tragico finale nella morte di Shira Banki, una delle vittime di quel gesto folle e crudele. Atto che potremmo considerare di un pazzo, ma che ha radici profondissime e diramazioni poderose che nascono […]
Diritti - 1 agosto 2015

Unioni civili: ‘Spero di trovarle sotto l’albero di Natale’, la parola a Micaela Campana (Pd)

È uno scenario mondiale controverso, quello dei diritti delle persone Lgbt. Da una parte abbiamo gli esempi di Irlanda e Stati Uniti, che hanno aperto al matrimonio egualitario. La Corte dei Diritti Umani, di recente, ha condannato l’Italia per non avere leggi in merito. Dall’altra ci sono il caso di Andrea Giuliano, il ragazzo italiano […]
Diritti - 21 luglio 2015

Nozze gay, l’Europa sancisce il diritto di amare. Ora i politici agiscano

È la notizia del giorno: la Corte Europea di Strasburgo condanna l’Italia per il mancato riconoscimento delle famiglie formate da persone dello stesso sesso. L’ultimo tassello di un mosaico di eventi che dipinge un quadro ben definito: quello di un mondo, di vecchia e nuova democrazia, in cui si compiono passi importanti per i diritti […]
Diritti - 12 luglio 2015

Sicilia: Noto con i colori dell’arcobaleno per il festival della cultura omosessuale

L’onda dei diritti Lgbt tocca ancora la provincia per far conoscere anche all’Italia di frontiera le rivendicazioni di una comunità che chiede pari dignità giuridica, come ormai avviene in tutto il mondo democratico. E nel nostro paese, funestato da Family day in cui si dà credito a chi colpevolizza le donne in merito al femminicidio […]
Migranti, Strasburgo: quel desiderio irriducibile di futuro che l’Italia voleva negare
Migranti, permesso di soggiorno costa troppo: Corte di giustizia Ue boccia Italia

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×