/ / di

Cristiana Zanetto Cristiana Zanetto

Cristiana Zanetto

Giornalista

Mi chiamo Cristiana Zanetto, faccio la giornalista dagli anni 90. Piemontese di nascita, milanese di adozione, ho iniziato a lavorare nel capoluogo lombardo il 17 febbraio del 1992. Dice qualche cosa la data?! Eh sì, era il giorno in cui arrestarono Mario Chiesa, il mariuolo, il giorno dell’inizio della prima Mani Pulite.

Di colpo mi sono trovata in quello che per me e tanti altri giornalisti sembrava un cambio storico dell’Italia. A distanza di 20 anni abbiamo capito che non era così.

Ho lavorato in televisione per 22 anni e poi, un poco stanca di alcuni “meccanismi“, ho deciso di dare un taglio e fare un bel salto nel buio. Sono venuta a vivere in Sud America, in Argentina.

Qui collaboro con due giornali: Ñ, del Gruppo Clarin, e La Gaceta Literaria. Scrivo di Italia e di quello che succede da noi. Ma non voglio perdere il contatto con il mio Belpaese, al quale mi piacerebbe far sapere cosa succede dall’altra parte del Mondo. In un’America del Sud, così ricca e nello stesso tempo ancora tanto povera. Dove alcuni esperimenti politici hanno rivoluzionato la visione di un continente sempre in ginocchio davanti all’America del Nord, dove artisti, intellettuali e politici discutono di una nuova idea di America latina, che abbia, per citare Eduardo Galeano: sempre meno “vene aperte” .

Blog di Cristiana Zanetto

Mondo - 9 agosto 2017

Argentina, le politiche di Mauricio Macri e ‘la triste eredità degli italiani’

Da quando vivo una parte dell’anno in Argentina, non so quante volte mi sono sentita dire che eccessiva burocrazia e corruzione sono “una triste eredità degli italiani“. I miei amici scherzano, perché sanno bene che i milioni di immigrati italiani che arrivarono su queste coste, hanno portato anche ingegno, creatività, tradizioni culinarie e voglia di lavorare. […]
Mondo - 8 agosto 2014

Argentina, default o nuove tecniche di colonizzazione?

Il caso dell’Argentina e del suo default è prima di tutto un fatto politico, prima ancora che economico. Politico perché quello che sta succedendo in questo paese del Sud America non è come può sembrare un avvenimento relegato alla periferia del mondo sviluppato, ma può diventare un  nuovo “metodo” di colonizzazione. Penso inoltre che il caso Argentina sia un esempio […]
Ambiente & Veleni - 12 giugno 2014

La soia non è un fagiolo, è un ‘minerale’

“La soia non è un fagiolo, né una leguminosa. La soia è di più: è un modello. Un modello pericoloso”. Quello che potrebbe sembrare solo una provocazione di alcuni intellettuali sudamericani è invece una realtà sulla quale riflettere soprattutto oggi che la soia transgenica è diventata in quella parte del mondo, il nuovo oro, che […]
Diritti - 27 settembre 2013

L’infanzia di Lulù, prima bimba transgender

Lulù non è il suo nome reale, ma è quello con il quale hanno iniziato a conoscerla in tutta l’Argentina. La sua storia per singolare e delicata che sia, si è diffusa attraverso tutti i mezzi di comunicazione e  la sua soluzione arrivata ieri dopo quattro anni di dure battaglie, è un precedente storico nel […]
Mondo - 24 settembre 2013

Bolivia, Morales e la difesa per legge della ‘Madre Terra’

La Madre Terra è sacra, e su questa idea si sono creati molti movimenti di stampo ecologista negli ultimi anni anche in Europa. Ma questa volta il segnale che arriva dall’America Latina o meglio dalla Bolivia è destinato a far discutere, perché lo stesso concetto viene affermato però con grande forza nel quadro di una legge. […]
Nagasaki, 72 anni fa la bomba atomica. Sindaco contro Abe: “Tokyo aderisca al Trattato sulla proibizione del nucleare”
L’aereo prova a decollare sulla strada statale. Ma non tiene conto del traffico

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×