/ / di

Carlo Tecce Carlo Tecce

Carlo Tecce

Giornalista

Irpino di Castelfranci, classe 1985. Lavora al Fatto dal secondo numero in edicola. Scrive di politica, attualità e comunicazione. È il responsabile di insider.ilfattoquotidiano.it. Due libri, un figlio.

Blog di Carlo Tecce

Media & Regime - 11 gennaio 2013

Santoro e Berlusconi, una stretta di mano lunga vent’anni

Questo è un attimo lungo vent’anni o dieci se non volete spaventarvi. Questo è un attimo intenso, teatrale e forse irreale. L’attimo. Michele Santoro guarda il pubblico in studio, dà le spalle ai teli neri che cingono le scalinate di acciaio, Silvio Berlusconi sbuca quasi invisibile tra la scorta possente, e si affaccia per farsi […]
Elezioni 2013 - 30 dicembre 2012

Tv, bentornati nel girone della campagna elettorale

Grande curiosità per la campagna elettorale 2013, e mentre leggete queste righe, se potete, pensate a un accento morbido, a toni concitati. Dicevamo, grande curiosità per la campagna elettorale 2013 che sarà giocata sui campi che ben conosciamo e tanti detestano o non praticano più: le trasmissioni televisive. La vecchia, cara tv. L’incontro che può […]
Media & Regime - 24 dicembre 2012

Tv, cosa sopravviverà al 2012

La televisione si riposa, Silvio Berlusconi no. Ricorderemo l’intervista a Barbara D’Urso, Domenica Live (Canale 5), più di qualsiasi ecografia di Carmen Russo. Tanti auguri a Carmen Russo.    Ricorderemo le lacrime di Pier Luigi Bersani, Porta a Porta (Rai1), più di qualsiasi plastico o Paolo Crepet. Tanti auguri ai plastici e ai Crepet. Ricorderemo […]
Cronaca - 22 dicembre 2012

Vatileaks, Benedetto XVI perdona Paolo Gabriele

Benedetto XVI l’ha fatto: ha perdonato l’ex maggiordomo, ha graziato il corvo dei corvi, la mano che portava fuori le mura leonina documenti e lettere riservate. Forse in privato, e in coscienza, il Papa sarà grato a quest’uomo, a Paolo Gabriele: il Vaticano non sarà ripulito, ma sappiamo, adesso, quanto torbidi siano i poteri interni. […]
Politica - 12 dicembre 2012

Se anche il M5S si ammala di partitismo

La Seconda Repubblica ha prodotto il ceppo di una malattia ancora pericolosa: la sondaggite. Più i diagrammi si gonfiano, più i partiti si sgonfiano perché scelgono di stare fermi. Il Movimento Cinque Stelle non sta mai fermo: prima si muoveva soltanto Beppe Grillo, e di riflesso Roberto Casaleggio, ora si muovono i consiglieri regionali, i […]
Media & Regime - 10 dicembre 2012

Littizzetto, l’ultima notizia prima delle televendite

Cosa vuol dire “Berlusconi ci hai rotto il cazzo”? Più che un fastidio epidermico, per un’artista di sinistra come Luciana Littizzetto, è un presagio di un fastidio ben più grosso. Il Cavaliere torna in sella, la scuderia allena i puledri, e la televisione sarà un fortino presidiato ovunque: perché seppur il tempo sia passato, dagli […]
Media & Regime - 28 novembre 2012

Negli spogliatoi di Renzi e Bersani

Papa e Giovanni (XXIII) – citazione di Pier Luigi Bersani – dovrà gareggiare anche con Bob Kennedy, arruolato da Matteo Renzi, che ne imita lo stile lineare e affabulante: camicia bianca, cravatta scura, abito avvitato. E poi la correzione contemporanea: prima di parlare, il sindaco di Firenze arrotola le maniche per cancellare l’espressione da impiegato […]
Politica - 26 novembre 2012

Primarie: la democrazia, di questi tempi, te la mangi per come la trovi

Questo commento è impastato con il cornetto e il cappuccino e, in queste ore mattutine di un elettorale di centro più sinistra, non vuole ricontare la schede e mappare le sezioni. La democrazia l’abbiamo saggiata di nuovo, ieri, e non ha il gusto né di un cornetto né di un cappuccino. La democrazia versione primarie, […]
Politica - 19 novembre 2012

Primarie, il risveglio di un elettore

Oggi, lunedì 26 novembre, mi sento democratico. Ancora più partito democratico. Ho capito che la dialettica ci fa bene e i sondaggi, quelli che facevano impazzire il Cavaliere, ci tirano su. E pure parlare linguaggi diversi e avere paradisi fiscali diversi. A me è piaciuto Matteo Renzi: chi l’ha detto che il centrosinistra non possa […]
Media & Regime - 11 novembre 2012

Primarie del centrosinistra, tra i litiganti gode Sky

Onore a Sky che è riuscita a radunare i cinque candidati per le primarie del centrosinistra, che poi andranno a nozze insieme o separati, ma che comunque avviano la campagna elettorale per le politiche di primavera. Onore a Sky che è riuscita a convincere Pier Luigi Bersani a schiodarsi da una posizione comoda e riflessiva. […]
Berlusconi vince. Perdono i bisogni
Barbareschi aggredisce le Iene, Mediaset non trasmette il filmato: “Par condicio”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×