/ / di

F. Q.

Articoli di F. Q.

Mondo - 18 agosto 2017

Attentato Barcellona, un solo poliziotto ha ucciso 4 terroristi su 5 a Cambrils

A sparare e uccidere i quattro terroristi individuati dai Mossos d’Esquadra a Cambrils è stato un solo poliziotto. Secondo la dinamica ricostruita grazie al racconto di alcuni testimoni dalla principale agenzia di stampa spagnola Efe, l’Audi A3 con i cinque terroristi a bordo, dopo aver travolto diversi passanti, ha svoltato su una rotonda vicino al […]
Mondo - 18 agosto 2017

Attentato a Barcellona, la polizia uccide terrorista di Cambrils in mezzo ai turisti

A Cambrils sono stati uccisi dalla polizia i cinque terroristi che, a bordo di un Audi A3, hanno provato a replicare l’attentato della Rambla di Barcellona nella località turistica. Il video, girato da un turista britannico con un cellulare, documenta l’uccisione a colpi di pistola di uno di loro.
Sport & miliardi - 18 agosto 2017

Barça e Real in silenzio per le vittime dell’attentato a Barcellona. Il cordoglio sui campi da calcio

Le due squadre rendono omaggio alle vittime con un minuto di raccoglimento prima dell'allenamento
Mondo - 18 agosto 2017

Attentato Barcellona, da Charlie Hebdo alla Rambla: oltre due anni di terrore in Europa – CRONOLOGIA

Il terrore torna a colpire alla Spagna dopo gli attentati ai treni del 2004. I 14 morti – bilancio ancora provvisorio – sulle Rambla sono solo l’ultimo attacco jihadista all’Europa negli ultimi 30 mesi. Dall’assalto alla redazione di Charlie Hebdo, agli attenti di Parigi e Bruxelles, fino alla strage di Nizza e a quella di Berlino […]
Mondo - 18 agosto 2017

Attentato Barcellona, “no tinc por”: il grido in catalano “riconquista” le Ramblas. Abitanti in corteo con Re e turisti

“No tinc por, no tinc por” gridano migliaia di persone in piazza della Catalogna, a Barcellona, subito dopo il minuto di silenzio per l’attentato sulle Ramblas. Non abbiamo paura, urlano in catalano. L’orgoglio passa dalla lingua, ma da oggi e per un po’ di tempo resterà solo lì. Uno accanto all’altro si ritrovano il re […]
Mondo - 18 agosto 2017

Barcellona, il ricordo dei colleghi di Gulotta “Parlavamo spesso di terrorismo, da lui mai giudizi d’impulso”

“Aveva parlato a lungo della vacanza a Barcellona. Non vedeva l’ora di andarci con la famiglia”. Così Valerio Porcu ha ricordato l’amico e collega Bruno Gulotta di Legnano, rimasto vittima dell’attentato di ieri a Barcellona. “Avevamo parlato spesso degli attentati terroristici. Lui era molto analitico e non dava giudizi d’impulso”, racconta Manolo De Agostini, un altro […]
Mondo - 18 agosto 2017

Barcellona, il cordoglio dei catalani dopo l’attentato: migliaia nelle piazze

Migliaia di cittadini si sono riuniti attorno a Re Felipe VI, al premier Mariano Rajoy e al presidente catalano Carles Puigdemont in Plaza Catalunya, cuore di Barcellona, per un minuto di silenzio in omaggio alle vittime dell’attentato di ieri. Dopo il minuto di silenzio la folla si è sciolta in un lungo applauso, fra grida […]
Cronaca - 18 agosto 2017

Jesolo, pestato in discoteca: rintracciato aggressore con immagini di sorveglianza

È stato identificato l’aggressore di Daniele Bariletti, il giovane di 24 anni pestato all’interno della discoteca Vanilla Club di Jesolo la notte di ferragosto. Gli investigatori sono riusciti a risalire al responsabile, che era fuggito dopo il pestaggio, attraverso le immagini video riprese nel locale e il racconto dettagliato di alcuni testimoni. Dopo essere stato sottoposto a due delicati […]
Politica - 18 agosto 2017

Migranti, assessore al Turismo della Sicilia: “No all’accoglienza dei profughi nei patrimoni Unesco e in città turistiche”

“L’immigrazione danneggia le nostre eccellenze paesaggistiche”. Ad affermarlo è l’assessore al Turismo della Regione Sicilia, Anthony Barbagallo, in un’intervista rilasciata al quotidiano La Sicilia. “Non sono razzista e sono per l’accoglienza, ma con alcuni limiti di buon senso – prosegue il politico del Pd che, nel proprio profilo Facebook riporta la pagina del giornale con le […]
Mondo - 18 agosto 2017

Barcellona, i testimoni italiani: “Abbiamo visto persone volare in aria e il camion che travolgeva tutto”

“Abbiamo visto persone che volavano in aria, sangue e il camion che travolgeva tutto”.  Questa la testimonianza di due ragazzi italiani scampati all’attentato di Barcellona e appena rientrati a Fiumicino. Un altro italiano ha ricordato così la terribile giornata di ieri: “Ero in piazza Catalunya, ho sentito dei rumori come degli spari ma erano le […]
Attentato a Barcellona, la polizia uccide terrorista di Cambrils in mezzo ai turisti
Attentato Barcellona, Luca Russo seconda vittima italiana. La fidanzata: “Il suo corpo è stato spazzato via”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×