/ / di

Claudio Figini Claudio Figini

Claudio Figini

Coordinatore della Cooperativa Sociale COMIN e pedagogista

Sono un pedagogista. Classe 1956. Per 18 anni sono stato educatore in comunità per minori. Dal ’79 l’ho fatto per la Cooperativa Sociale COMIN che coordino dal ‘97.
Da ‘vecchio’, sono tornato al vecchio amore, condividendo il mio ruolo di coordinatore con la vita in comunità con i ragazzi.
Sono milanese di nascita e i colori che preferisco sono non a caso il nero e l’azzurro. Anche se questo mio tratto distintivo non compare tra i segni particolari sulla mia carta d’identità, ahimè.
Su questo blog posterò riflessioni e pensieri che raccontano l’impegno di chi si adopera per costruire una città più coesa e matura, di chi lavora per costruire ‘città accoglienti’, capaci di accompagnare, condividere e sostenere la vita delle persone. In particolare di quelle che più faticano.
Vi racconterò ciò che più mi sta a cuore e quello in cui credo. E lo farò, in particolare, dando voce alla cooperativa COMIN.
Ci tengo a precisare che il soggetto che scrive è un ‘noi’, un soggetto plurale insomma. Questo non tanto perché io mi senta abitato da più persone – anche se forse a chi ha a che fare con me, a volte sarà sembrato – quanto perché ogni post, è davvero scritto insieme. E non solo nel senso più ovvio che il pensiero è frutto delle esperienze e delle riflessioni condivise con le tante persone che con me cercano di darsi da fare, ma proprio in senso reale.
Gli articoli, anche se vicino al titolo (per comodità o magari per bellezza – lasciatemi questa illusione!) c’è una sola faccia, sono davvero fatti assieme. Ci si confronta, si elabora prima di arrivare all’idea ‘giusta’, a quel punto si scrive, e anche qui a volte a più mani.
La chiamiamo scrittura collettiva, e a noi questo pare proprio un bel modo di scrivere.

Blog di Claudio Figini

Società - 16 febbraio 2016

Web, scrivere a più mani ai tempi della rete

Care amiche e cari amici, infin ci si rivede. Vi siamo mancati, lo sappiamo, e il sentimento è reciproco. Siamo spariti così, senza una spiegazione o un arrivederci, come gente offesa. Ma no, non è andata così, abbiamo mollato un attimo il colpo per un poco di stanchezza mista ad appagamento, perché l’esperienza fatta su […]
Società - 7 marzo 2015

Terzo settore, due parole sulla riforma di Renzi ai tempi di Mafia Capitale

Per affrontare questo tema do volentieri la parola a Stefano Trovato amico e presidente del Cnca Marche che all’interno del coordinamento nazionale se ne sta occupando. Ora sappiamo che entro marzo il percorso del disegno di legge “Delega al governo per la riforma del Terzo settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del Servizio civile universale” […]
Società - 10 febbraio 2015

Bambini allontanati dalle famiglie: la nostra risposta a Presadiretta

Tempo fa abbiamo qui stigmatizzato l’approccio discutibile de Le iene nel pezzo sul presunto business sui minori ma stavolta il compito è arduo, poiché ad occuparsi del tema dell’allontanamento dei minori dalle famiglie d’origine, delle comunità d’accoglienza e delle rette corrisposte è stato, di recente, un programma che gode di ben diversa credibilità ed è […]
Lavoro & Precari - 20 gennaio 2015

Cooperazione sociale, se il lavoro è solo merce di scambio

Il tema del lavoro è senza dubbio una delle questioni più calde nell’attualità politica del Paese. Oltre al Jobs Act sul tavolo del governo c’è anche la riforma del Terzo settore. Questioni che ci toccano da vicino. Per questo, esprimo qualche suggestione in merito a partire dall’esperienza cooperativa di lavoro che abbiamo sviluppato in quarant’anni. […]
Società - 16 dicembre 2014

Cohousing a Milano: sempre più persone scelgono uno stile di vita sostenibile

Ospitiamo il racconto dell’esperienza di Anna ed Emanuele, nostri cari soci. Vi racconto quello che io (Emanuele) e mia moglie stiamo vivendo con un gruppo di amici per costruire un cohousing. Un aneddoto mi permette di arrivare subito al punto: qualche giorno fa ero a un convegno e Johnny Dotti, presidente di Welfare Italia, parlando […]
Società - 13 novembre 2014

Sesso e disabilità: dove stanno le barriere?

Sulla relazione tra eros e handicap mi sono interrogato tante volte, ma non credo di aver mai ricercato delle risposte, né tantomeno di averle messe nero su bianco. Lo faccio adesso dopo essermi confrontato con i miei colleghi educatori impegnati nell’assistenza domiciliare e scolastica a ragazzi disabili. Al tema dell’affettività e della sessualità nelle disabilità, […]
Giustizia & Impunità - 13 ottobre 2014

Diritti e garanzie nel sistema penale / 3: possibili orizzonti

Carceri Ospito il contributo di un caro amico, Cecco Bellosi, responsabile del gruppo nazionale carcere del Cnca. Cecco conosce a fondo il sistema penale nel nostro Paese e sul tema delle garanzie e dei diritti dei detenuti è una voce autorevole, anche perché ha trascorso una decina d’anni nelle galere della Penisola. Quella che segue è […]
Giustizia & Impunità - 11 ottobre 2014

Diritti e garanzie nel sistema penale / 2: la situazione e i numeri

Ospito il contributo di un caro amico, Cecco Bellosi, responsabile del gruppo nazionale carcere del Cnca. Cecco conosce a fondo il sistema penale nel nostro Paese e sul tema delle garanzie e dei diritti dei detenuti è una voce autorevole, anche perché ha trascorso una decina d’anni nelle galere della Penisola. Quella che segue è la seconda […]
Giustizia & Impunità - 8 ottobre 2014

Diritti e garanzie nel sistema penale / 1: riforme e controriforme

Oggi ospito il contributo di un caro amico, Cecco Bellosi, responsabile del gruppo nazionale carcere del Cnca. Cecco conosce a fondo il sistema penale nel nostro Paese e sul tema delle garanzie e dei diritti dei detenuti è una voce autorevole, anche perché ha trascorso una decina d’anni nelle galere della Penisola. Quella che segue […]
Scuola - 15 settembre 2014

Insegnanti, quanto sono importanti! Impariamolo dall’Uruguay

Mi è capitato di leggere quel che penso sia l’ultimo lavoro di Sepulveda pubblicato in Italia e vi ho trovato una notizia che mi ha colpito. Riferisce lo scrittore cileno che in Uruguay è stata proposta una legge intesa a sancire che, nel Paese, non un parlamentare né un ministro e neppure il Presidente in […]
Utero in affitto, i problemi psichici per il bambino e la madre surrogata
Vendola compra un figlio? Spero smentisca

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×