/ / di

Beppe Giulietti Beppe Giulietti

Beppe Giulietti

Giornalista

Giuseppe Giulietti è nato a Roma il 19 ottobre 1953. Le scuole elementari le ha fatte a Napoli, le medie e il liceo classico a Venezia, l’Università invece a Roma, dove ha pensato bene di laurearsi in Lettere dedicando la tesi agli anabbatisti perché già allora provava una irresistibile attrazione per gli eretici, gli irregolari, quelli che diffidano dei dogmi e delle sante o laiche inquisizioni. Alla Rai ci è arrivato nel 1979 dopo aver vinto il primo concorso che l’azienda decise di bandire per giornalisti praticanti. Dopo un decennio trascorso nella sede del Veneto, fondò con tanti altri il gruppo di Fiesole, da qui la successiva attività sindacale nell’Usigrai, il sindacato dei giornalisti della Rai, e nella Federazione della Stampa. Attualmente è il portavoce di Articolo 21, associazione fondata e presieduta da Federico Orlando, siede in Parlamento nel gruppo misto ed è componente della commissione cultura della Camera dei deputati. Non coltiva grandi sogni salvo quello di vedere unite tutte le opposizioni, politiche e sociali, non solo per mandare a casa Berlusconi, ma soprattutto per liberare l’Italia dal berlusconismo, una malattia che ha già contagiato milioni di italiani e persino chi crede di esserne immune.

Blog di Beppe Giulietti

Media & Regime - 15 giugno 2016

Agorà, ora le minacce in stile mafioso ai giornalisti si fanno in diretta tv

I delinquenti che hanno posto sotto controllo una parte del territorio nazionale, mafiosi o meno che siano, non si vergognano piú di nulla e non esitano a portare le loro minacce ovunque, persino a viso scoperto ed anche davanti alle macchine da presa. Così Federica Angeli può essere insultata all’uscita dal tribunale di Roma, che aveva […]
Mafie - 8 giugno 2016

Diffamazione: sì, la mafia è una montagna di merda. E i mafiosi pure

peppino impastato 675 “La mafia è una montagna di m.. E dunque Mariano Agate era un pezzo di m..” così aveva scritto Rino Giacalone, bravo e coraggioso giornalista di Trapani, narrando, al momento del suo decesso, la poco gloriosa vita del boss. La vedova del mafioso si era risentita non per la m di mafia, ma per la m […]
Giustizia & Impunità - 6 giugno 2016

Stefano Cucchi, di prescrizione in prescrizione verso la proscrizione della memoria

tifosi torino cucchi 675 Il presidente del collegio dei periti incaricato da tribunale di Roma di rispondere a una serie di quesiti sulle modalità del decesso, il 22 ottobre del 2009, di Stefano Cucchi ha chiesto una proroga di 90 giorni. La notizia è stata accolta con legittima indignazione dai familiari e dai difensori della famiglia Cucchi che già avevano […]
Media & Regime - 31 maggio 2016

Marco Lillo in Rai no, Riina junior sì?

lillo-675 Chi e perché ha deciso di inviare una lettera a tutti i direttori della Rai invitandoli a non dare spazio al libro “Il potere dei segreti” scritto da Marco Lillo, dando seguito alle richieste di Roberto Maroni? La denuncia è partita dal Fatto ed è stata ripresa, tra gli altri, dal segretario dell’Usigrai Vittorio Di Trapani che, […]
Mafie - 27 maggio 2016

Roberto Saviano, sono i camorristi che non hanno bisogno di scorte

omicidio Napoli def 2 675 275 “Saviano è un’icona farlocca, bisognerebbe levargli la scorta“, con queste alate espressioni, un senatore verdiniano del gruppo Ala, ha apostrofato Roberto Saviano, uno che non è mai piaciuto ai Cosentino di turno, agli amici degli amici, e alle più sanguinarie bande della camorra, che lo hanno sempre indicato come un obiettivo da colpire e da […]
Media & Regime - 26 maggio 2016

Carcere ai giornalisti, di sanzione in sanzione verso il bavaglio

bavaglio 675 Il Fatto e Peter Gomez hanno già raccontato la proposta di legge, depositata al Senato, presentata dal Pd, e relativa all’inasprimemto delle pene per il giornalista condannato per diffamazione a carico di un pubblico amministratore. Il testo prevede un’aggravante qualora fosse dimostrato il carattere ritorsivo dell’articolo o l’intenzione di usare i media per minacciare, ricattare, e […]
Politica - 24 maggio 2016

Referendum riforme, finti e veri partigiani dovrebbero concordare su un punto

Boschi 675 La ministra Boschi ci ha fatto sapere che i “veri partigiani” voteranno Sì al referendum costituzionale. Altri, tra questi i rappresentanti dell’Anpi, hanno invece confermato il loro No, tra loro, non pochi “veri partigiani”. Dal momento che, purtroppo, i “veri partigiani”, quelli formalmente riconosciuti dalla Repubblica, sono ridotti ormai a poche decine di unità, non dovrebbe essere […]
Giustizia & Impunità - 14 maggio 2016

Thyssenkrupp, non fu tragica fatalità

thyssen-familiari-675 Altri diranno se le sentenze per il rogo alla Thyssen siano o meno congrue rispetto all’accaduto, ma questo processo resterà comunque nella storia del diritto in Italia. Dopo un lungo e doloroso calvario giudiziario, i familiari delle vittime, i loro amici, quanti non hanno mai smesso di chiedere verità e giustizia hanno finalmente visto riconoscere […]
Mafie - 10 maggio 2016

Antimafia nel caos: e intanto i ‘professionisti della mafia’ ringraziano

pino maniaci 675 Sono giorni difficili per chi, da sempre, è impegnato nella lotta contro le mafie e la corruzione. Le accuse contro Ivan Lo Bello e Pino Maniaci, a loro modo diventati simbolo di questo impegno, hanno legittimamente scosso chi li ha conosciuti e sostenuti come campioni di mondi industriali e giornalistici in prima fila nella tutela […]
Media & Regime - 20 aprile 2016

Libertà di informazione sempre più giù…

Prosegue la discesa dell’Italia nei rapporti internazionali sulla libertà di informazione. Su 180 nazioni prese in esame dalla prestigiosa associazione Reporters sans frontières, con base in Francia, l’Italia occupa la 77^ posizione rispetto alla 73^ dell’ultimo rapporto. Il fondo della classifica vede, non a caso, nazioni quali la Turchia di Erdogan, l’Egitto di Al Sisi, […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×