IlFattoQuotidiano.it / BLOG / di Sciltian Gastaldi

Sciltian Gastaldi Sciltian Gastaldi

Sciltian Gastaldi

Scrittore e giornalista

Qualcuno mi dà del “cervello in fuga” all’estero; io, che mi conosco bene, mi definisco uno stomaco in fuga. Uno di quelli che per mangiare son dovuti andare oltre confine a trovar lavoro. Sono nato a Roma nel 1974 e vivo fra l’Italia, il Regno Unito e il Canada, dove mi sono dottorato in Italian Studies alla University of Toronto con una tesi su Pier Vittorio Tondelli. Ho pubblicato due saggi sul maccartismo, un testo sui diritti dei gay e quattro romanzi. Il romanzo più recente si chiama Anelli di fumo ed è uscito nel dicembre 2014 per i tipi della Transeuropa Edizioni. Sempre nel 2015 la Chicago Quarterly Review pubblicherà la traduzione in inglese dei primi due capitoli del mio romanzo più venduto, il long-seller Angeli da un’ala soltanto. Fra il 2004 e oggi ho pubblicato narrativa e saggistica per Transeuropa, Pequod, Nutrimenti, Lindau, Effepi, Leaf River e Mondadori. Come giornalista professionista ho vinto il premio “Erich Fromm” per il giornalismo giovane 2001 e il “Mario Formenton” per il giornalismo emergente 2002. Ho collaborato a varie testate, dal Corriere Canadese a Il Centro di Pescara, da Il mucchio selvaggio a Internazionale, da D-La Repubblica delle Donne a Diario della settimana.

I miei link:

anellidifum0.wordpress.com
www.sciltiangastaldi.com
it.wikipedia.org/wiki/Sciltian_Gastaldi

Post di Sciltian Gastaldi

Terza pagina - 4 dicembre 2014

Francesca Romana Capone, la donna che guarda: ‘Più di quel che avanza’

L’ultimo romanzo di Francesca Romana Capone, Più di quel che avanza (Baldini & Castoldi, 2014, 205 pp., 17 euro) piacerà a tutti coloro cui è piaciuto Non ti muovere di Margaret Mazzantini e… anche a coloro cui quel libro lì non è piaciuto. Se infatti l’impianto generale dei due lavori è analogo (un incidente stradale quasi mortale […]
Mondo - 22 novembre 2014

Euro: si va verso gli ultimi anni di convivenza?

“Che tu possa vivere in tempi interessanti” è un adagio cinese, a quanto pare addirittura una forma di maledizione che viene dall’Estremo Oriente. Osservando la situazione politica d’Europa viene da ammettere che nell’area Ocse viviamo di certo in tempi interessanti. La lunga crisi economica, a fronte dei più recenti dati italiani ma anche giapponesi, non […]
Politica & Palazzo - 14 novembre 2014

Roma, Ignazio Marino abbandonato a se stesso: il Pd romano scherza col fuoco

Ignazio Marino sì, Ignazio Marino no. Raramente un sindaco di Roma è stato al centro di tante polemiche a poco più di un anno dalla sua elezione. Elezione che, occorre ricordarlo, si costruì attraverso una schiacciante vittoria alle precedenti primarie (54,58% dei consensi contro il ben più famoso e quotato David Sassoli, secondo con nemmeno […]
Diritti - 6 novembre 2014

‘Non chiamatemi straniero’, viaggio fra i quasi italiani di oggi

Il passaggio più ficcante del libro-inchiesta di Francesca Caferri, Non chiamatemi straniero, è a pagina 100, laddove uno degli intervistati, Fakir Mohammed, dà una risposta definitiva alla domanda cui è impossibile rispondere: “Cosa sei?” e ribatte con la sua cadenza partenopea: “Cosa sono io? Un tifoso del Napoli: all’università ho il posto di fronte alla […]
Diritti - 7 ottobre 2014

Matrimoni gay legali in altri cinque Stati americani. E in Italia? C’è Alfano

Usa, da Corte Suprema ok a nozze gay in 5 stati Con un tratto di penna della Corte Suprema americana, gli Stati in cui il matrimonio è legale per tutti passano in una notte da 19 a 30 su 50. La Corte Suprema degli Stati Uniti, infatti, ha deciso ieri di non pronunciarsi rispetto ai ricorsi contro il matrimonio per tutti presentati da cinque Stati americani tradizionalmente […]
Diritti - 6 ottobre 2014

Sentinelle in piedi, il miglior ufficio stampa per i diritti gay

Nella giornata di ieri c’è stata una certa tensione in alcune piazze d’Italia. Un movimento apertamente omofobico, autonominatosi “Sentinelle in piedi” [sic], che si batte contro l’uguaglianza dei diritti civili di tutti gli italiani, ha organizzato delle cosiddette “veglie” in pubblico. L’immagine di queste veglie rimanda a memorie davvero tristi: poche persone in piedi, immobili, […]
Media & Regime - 22 settembre 2014

Tv e Aids: non perdetevi ‘The Normal Heart’

Siete fra coloro che lo scorso 19 settembre si sono rivisti per l’ennesima volta il film di Jonathan Demme Philadelphia, andato in onda su La7? O forse siete andati al cinema a vedere, mesi fa, il notevole Dallas Buyers Club? Datemi retta: stasera non uscite di casa e cercate di mettervi davanti a un televisore […]
Mondo - 18 settembre 2014

Referendum Scozia, l’importanza di potersi dire indipendenti

Oggi fra le 7 e le 22 “Scotland Decides“, la Scozia decide. Decide se restare la parte nord del Regno Unito, così come la Storia e la Geografia ci hanno insegnato sui banchi verdastri di scuola, o se diventare la più recente nuova nazione d’Europa. Confermando così che da dopo la caduta del Muro di […]
Terza pagina - 10 settembre 2014

Barbara Balzerani, scrittrice e brigatista non pentita

Aldo; Antonio; Domenico; Ezio; Francesco; Girolamo; Giulio; Giuseppe; Lando; Michele; Oreste; Raffaele; Roberto; Rocco. Sono i nomi di battesimo di alcune delle vittime dirette o indirette di Barbara Balzerani, membro delle Brigate Rosse dal 1975, arrestata il 19 giugno 1985, condannata a sei ergastoli e messa in libertà dopo 21 anni di carcere, nel 2011. […]
Diritti - 2 settembre 2014

Gay: cosa significa violare la sfera personale per Fratelli d’Italia e Udc

L’antefatto: il collega Luigi Bruschi chiede, cattivello, a Vladimir Luxuria su Twitter: “Cosa ne pensa dell’ultima campagna di Fratelli d’Italia?” riferendosi all’ennesima posizione omofobica del partito tascabile di Giorgia Meloni contro la possibilità per le coppie dello stesso sesso di ricorrere all’adozione. Luxuria, in un lampo di sagacia comunicativa, risponde puntuta: “Spero che nessun bambino […]