IlFattoQuotidiano.it / BLOG / di Mauro Sandrini

Mauro Sandrini Mauro Sandrini

Mauro Sandrini

Ingegnere e sociologo

Ho iniziato a leggere da piccolo e non ho più smesso. Quando ho sentito parlare degli e-book sono saltato sulla sedia e ho detto "allora lo scrivo davvero questo libro! Pardon, e-book''. Il risultato è questo qui: www.elogioebook.com. Di solito gli ingegneri pensano che io sia un po' matto e i sociologi anche. Il bello è che, a parte questo, non riescono a mettersi d'accordo su nient'altro. Il mio sito internet personale è www.sandrini.mobi.

Post di Mauro Sandrini

Terza pagina - 29 agosto 2014

Libri e loro ‘Profanazione’, cosa significa pubblicare senza intermediari

Cosa succede se un’autrice di best seller internazionali decide di pubblicare per i fatti suoi, cioè senza editore, un proprio romanzo in Italia? In apparenza nulla. I grandi dell’editoria, infatti, non si occupano di quisquilie. Una rondine che si posa sulla schiena dell’elefante non disturba. È così che, sottovoce, Joanna Penn, self publisher nella lista […]
Cronaca - 12 agosto 2014

Ferragosto: arrivano gli angeli a Casola Valsenio

C’è una cosa peggiore della crisi economica? Io penso di sì. È la paura che ci chiude entro le case ad aspettare il nulla. È lei che accende il telecomando e ci incatena di fronte alla TV e ci trasforma in spettatori delle vite degli altri. Di quelli che a Ferragosto, loro sì che si […]
Lavoro & precari - 31 luglio 2014

Ebook: dall’innovazione, ai droni, alla riduzione dell’orario di lavoro?

Sono convinto che quel che succede ai libri sia un eccellente indicatore di quel che accade nella società. Le ragioni sono due. La prima è che siamo immersi in un mondo di informazioni, ma non di conoscenza: testi brevi, videoclip, annunci, stimoli continui che ci distraggono a un ritmo velocissimo. Ma l’informazione non è conoscenza. […]
Ambiente & Veleni - 23 luglio 2014

Auto elettriche con brevetto ‘open source': tutto ciò che so è tuo

Qualche giorno fa è accaduto un fatto particolare. Hai mai sentito parlare di auto elettriche? Quegli autoveicoli per snob ecologisti pieni di soldi che possono permettersi un veicolo a “emissioni zero“? C’è una sola casa automobilistica che fa davvero ricerca nel campo delle auto elettriche: si chiama Tesla. Produce mezzi bellissimi e fa davvero innovazione […]
- 2 settembre 2013

Nasce la scuola dell’Agrivillaggio e della Decrescita Felice

Il varo ufficiale avverrà sabato 7 settembre presso l’Agrivillaggio di Vicofertile a pochi chilometri dal centro di Parma. La Scuola è rivolta acquirenti consapevoli e imprenditori responsabili coloro cioè, in grado di avviare il cambiamento possibile nell’economia reale a partire però da principi nuovi. Dai principi cioè, che connettono la vita delle persone alla comunità […]
- 3 giugno 2013

A Bagnacavallo c’era una volta… il futuro

Cosa succede oggi ai centri storici delle nostre città? Dopo essere stati occupati dall’ingordigia delle banche e dei negozi tutti uguali ora accade che  si stiano svuotando. Al massimo compare qualche vetrina di negozi cinesi ultra low cost dalle merci improbabili. Queste piazze, queste perle, che rendono uniche le città italiane, settimana dopo settimana si […]
- 27 aprile 2013

I politici non ce la fanno più. Servono le sciamane (e le tagliatelle)

Sono tempi duri per chi non rinuncia alla partecipazione politica. Io, però, resto ottimista. C’è qualcosa che è più forte di quel che si svolge nei palazzi della politica e negli uffici delle banche centrali. È quel che irrompe nella vita di ognuno di noi quando nasce un bambino o ci lascia una persona cara. […]
- 5 febbraio 2013

Violenza sulle donne: a San Valentino alziamo il culo dalla sedia

  Ho sempre guardato con sospetto al 14 febbraio: il giorno di San Valentino. È il giorno in cui l’amore diventa un cioccolatino da spot pubblicitario e una scusa per riempire ristoranti troppo vuoti causa la crisi. Quest’anno, però, c’è una novità: si chiama One Billion Rising. È una danza collettiva per smettere di dare […]
- 9 dicembre 2012

Bersani dai un occhio all’ecomostro di Cervia, va là

Nel caos politico di questi giorni Pier Luigi Bersani ha molti problemi e quelli locali non sono nel suo scenario quotidiano. Certamente non lo è un grattacielo che qualcuno vuole costruire sulla spiaggia di Cervia con il beneplacito incomprensibile dell’amministrazione comunale. Perché mai dovrebbe interessare tutto ciò a Bersani? Perché é il Modello Emiliano in […]
- 6 novembre 2012

Il punto D

Grillo è brutto e cattivo, ogni tanto anche razzista e maschilista. Certamente populista. È facile dopo la partecipazione di Federica Salsi a Ballarò prendersela con il padre padrone del movimento. Ma la polemica di questi giorni, come le altre che l’hanno preceduta, sono inutili se non mettono a fuoco il centro della questione. E questo centro […]