/ / di

Marcello Adriano Mazzola Marcello Adriano Mazzola

Marcello Adriano Mazzola

Avvocato, rappresentante istituzionale avvocatura

Sono avvocato ed esercito a Milano con riferimento alla materia del diritto ambientale e della tutela della persona, nei settori del diritto civile e del diritto amministrativo. Sono cassazionista da qualche anno e membro fondatore dell’associazione Cendon & Partner.

Amo insegnare e sono stato incaricato per molti anni all’Università Statale degli Studi di Milano. Sono membro del Consiglio di Direzione della Rivista Giuridica dell’Ambiente – Giuffrè e di Personaedanno.it (Rivista diretta dal Prof. Paolo Cendon, della cui dottrina e scuola faccio parte).

Amo anche scrivere e sono autore di varie monografie di diritto (Le immissioni, Utet, 2004; La responsabilità civile da atti leciti dannosi, Giuffré, 2007; I nuovi danni, Cedam, 2008; Immissioni e risarcimento del danno, Utet, 2009; Responsabilità processuale e danno da lite temeraria, Giuffrè, 2010; La tutela del padre nell’affidamento condiviso, Maggioli Editore, 2014), nonché coautore in svariati altri libri.

Da 2 anni sono rappresentante istituzionale dell’avvocatura Italiana (delegato della Cassa nazionale di Previdenza e Assistenza Forense), così da sublimare il mio impegno nella tutela dei diritti.

Post di Marcello Adriano Mazzola

Giustizia & Impunità - 4 maggio 2016

Orlando: ‘Primo grado in un anno’? Caro ministro, ecco quanto dura davvero una causa in Italia

Poffarbacco! Perdindirindina! Abbiamo la Giustizia più efficiente al mondo o quasi e non lo sapevamo! Ieri il nostro Guardasigilli on. Orlando in conferenza stampa così pomposamente ha recitato: “Era uno dei nostri obiettivi e possiamo dire di averlo raggiunto: oggi la durata media del primo grado del processo civile è di 367 giorni“. Ed ancora: […]
Giustizia & Impunità - 26 aprile 2016

Divorzio, a chi vanno cani e gatti? L’importante è non usare gli animali come ostaggi

Separarsi può essere un’esperienza drammatica se non gestita con equilibrio. Equilibrio che spesso manca nei separandi ed anche in chi li circonda ed assiste. Separarsi (in senso lato) oggi è una tappa della vita che deve essere valutata in anticipo come probabile (50% di rischio), possibilmente disciplinandola in anticipo con un accordo negoziale, che ad oggi […]
Giustizia & Impunità - 20 aprile 2016

Divorzio all’italiana: perché il mantenimento può durare anche tutta la vita?

Perché in Germania il coniuge più forte, nel caso in cui si separi o divorzi, deve corrispondere un assegno di mantenimento per un periodo limitatissimo (1 anno) o in Olanda poco di più (3 anni) e in Italia invece l’assegno può essere vita natural durante? Perché in Germania e in Olanda l’affidamento condiviso dei figli, […]
Giustizia & Impunità - 31 marzo 2016

Giustizia italiana, icona di contraddizioni umane. E disumane

La giustizia italiana è un’icona delle contraddizioni umane. E disumane. Da un lato abbiamo le classifiche internazionali che ogni anno ci ricordano di essere tra gli ultimi posti al mondo quanto ai tempi processuali. Dall’altro la magistratura che rivendica invece uno tra i primi posti in Europa quanto a efficienza produttiva. Da un lato la magistratura […]
Politica - 22 marzo 2016

Referendum, Renzi trivella i nostri diritti

Nell’anno 2016 il Gran Duca Renzi del Gran Ducato di Toscana ha disposto che tutti i sudditi debbano astenersi dal pronunciarsi sul referendum sulle trivellazioni, non potendo egli addirittura giungere ad invitare di andare tutti al mare, poiché in tal caso avrebbe osato troppo. Il PD(N) diretto dai lacchè plaude all’invito, invito ancorché mai deliberato […]
Giustizia & Impunità - 17 marzo 2016

Patti prematrimoniali, un’ipocrisia bandirli

Finalmente, vien da dire. In un contesto storico, quello italiano, in cui una parte del Paese sta pure giungendo a legittimare l’utero in affitto (secondo la dottissima tesi “perché negli Stati Uniti esiste da tempo”, come se gli Usa abbiano solo prodotto perle di civiltà in due secoli!) e a trasformare i desideri in diritti, […]
Giustizia & Impunità - 1 marzo 2016

Chi governa l’Avvocatura?

La domanda è pertinente perché sono gli interlocutori spesso a porsela. L’avvocatura, sovente pubblicamente bistrattata, è comunque fondamentale per la tutela dei diritti. Non a caso subisce attacchi anche mortali nei Paesi in cui la democrazia vacilli. Chi parla a nome dell’avvocatura e perché? Partiamo da qualche numero: siamo 235.055 (a settembre 2015), 3,9 per […]
Giustizia & Impunità - 20 febbraio 2016

Fisco, se i contenziosi aumentano è colpa solo degli evasori?

Il Fisco italiano chiede ai contribuenti nel 2015 circa 34 miliardi di euro. Le cause nel 2015 sono aumentate del 6% (e ben del 13% in primo grado) rispetto all’anno precedente, in assoluta controtendenza con i dati inerenti le cause civili, in picchiata da qualche anno grazie a due fattori: i cittadini tra lo spendere […]
Giustizia & Impunità - 1 febbraio 2016

La giustizia difensiva che peggiora la vita al cittadino

E’ notorio come da tempo esista la medicina difensiva, con lo scopo di irrigidire le prescrizioni mediche impartite dal medico, al fine di sottrarsi da eventuali azioni di responsabilità. Peccato come sia oramai altrettanto noto come una tale prassi costi molto di più al Sistema sanitario e spesso peggiori la vita del paziente (esposto a […]
Diritti - 20 gennaio 2016

Unioni civili: esiste davvero il diritto di avere un figlio?

Da settimane si discute dell’imminente approvazione del ddl Cirinnà (relatore e non ideatore) inerente la “Disciplina delle coppie di fatto e delle unioni civili” facendone una guerra santa, tra (si favoleggia) due fazioni quali i cattolici conservatori e liberali, tra omofobi e non omofobi. Divisioni che segnano lo scenario politico e della società civile. In […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×