ƒ

IlFattoQuotidiano.it / BLOG / di Luciano Casolari

Luciano Casolari Luciano Casolari

Luciano Casolari

Medico psicoanalista

Nato nel 1957, laureato in medicina e chirurgia, ho lavorato come dirigente psichiatra nel servizio sanitario nazionale per poi svolgere attività come psicoanalista. Ho svolto insegnamenti in psicosomatica presso la scuola di specializzazione in psichiatria e attualmente insegno psicoterapia in varie scuole di specializzazione. Come divulgazione scientifica ho pubblicato i seguenti libri: L'amico psicoterapeuta (Positive press, 2002); Il benessere psicosomatico (Positive press, 2004); Psicoanalisi della Ferrari (Positive press, 2006) e Ama e fà ciò che vuoi: manuale d'amore ed erotismo (Aliberti editore 2011).

Post di Luciano Casolari

Società - 5 ottobre 2014

Lavoro, è utile pensare e affermare che ‘si crea’?

riforma del lavoro 640 Quando sento i politici, i giornalisti o i commentatori che parlano di creare lavoro mi vengono i brividi. Il termine creare esprime l’idea, più o meno consapevole, che il lavoro derivi da un atto benevolo del potente di turno. Si afferma che il governo deve creare lavoro! Dal nulla abbiamo visto in passato spuntare enti inutili […]
Società - 28 settembre 2014

Giovani e depressione: si è suicidato un ragazzo

violenza_donne_640 Alcuni giorni orsono si è suicidato un ragazzo che non conoscevo né personalmente né professionalmente. Me ne hanno parlato in molti, tra cui alcuni amici che lo conoscevano di vista, sconcertati perché facente parte di una famiglia benestante economicamente, inserito socialmente con un buon lavoro ottenuto dopo un’ottima carriera scolastica. Moltissimi pazienti mi hanno poi […]
Lavoro & precari - 21 settembre 2014

Articolo 18 sì, articolo 18 no

protesta teleperformance Provo a riassumere, per noi che non siamo giuslavoristi, in parole comprensibili e un poco crude. Art. 18 sì perché altrimenti i padroni potrebbero ricattare i lavoratori con la possibilità del licenziamento costringendoli ad accettare qualsiasi angheria. Art.18 no perché così com’è formulato protegge i lavativi e gli incapaci che gravano sulle aziende a tal punto […]
Società - 12 settembre 2014

Consumi: quant’è bella la deflazione

Confesso, non riesco ad essere troppo preoccupato per la minima (-0,1%) deflazione Italiana. Per decenni gli economisti ci hanno riempito le orecchie con lo spauracchio dell’inflazione che erodeva i risparmi, che riduceva il potere d’acquisto dei salari e che, provocando aumento dei tassi d’interesse, impediva alle imprese di accedere al credito. Ora stanno iniziando la […]
Società - 28 agosto 2014

Psicologia: il terrorista e il libero arbitrio

Esiste il libero arbitrio che permette a un giovane che vive in un periodo di guerra di scegliere fra il bene o il male? O invece secondo il determinismo ognuno di noi, posto in condizioni estreme (lutti, sofferenze, deprivazioni, osservazioni di ingiustizie), sarebbe condizionato a tal punto da vivere come inevitabile la scelta estrema di infliggere […]
Società - 28 luglio 2014

Psicologia e politica: su tappeti, riforme e trattative ad oltranza

Sono sempre stato affascinato da coloro che sanno portare avanti delle trattative. Forse perché io sono proprio incapace di farlo. Come conseguenza della mia professione, in cui si cerca di immedesimarsi negli altri attraverso l’empatia, tendo ad accettare i bisogni e i punti di vista dei miei interlocutori correndo il rischio di cedere su tutta […]
Società - 22 giugno 2014

Perché si uccidono i propri figli?

In questa settimana quasi tutti i miei assistiti e molti fra gli amici mi hanno posto queste domande: “ Dottore, come mai si determinano questi orribili episodi di violenza? C’è una ragione? Si può capire come mai succedono?”. La speranza, che queste domande esprimono, è che qualcuno, un dottore, un professore, uno studioso abbia la […]
Politica & Palazzo - 16 giugno 2014

Bersani 2013 e Grillo 2014, colpa della paura di vincere? – III

Termino oggi la riflessione sulla paura di vincere provando a capire se si è determinata nel caso del Movimento 5 stelle e di Grillo durante la campagna elettorale del 2014. Anche in questo caso cerco di non parlare della persona fisica Giuseppe Grillo, che non conosco, ma del personaggio mediatico che si offre, e dunque […]
Società - 7 giugno 2014

Bersani 2013 e Grillo 2014, è stata colpa della paura di vincere? – II

La scorsa settimana ho tentato di delineare, in poche righe, quello che in psico-fisiologia si intende per paura di vincere. Oggi vorrei formulare un’ipotesi sulla campagna elettorale di Bersani nel 2013. Premetto che non parlerò della persona fisica Bersani Pierluigi, che non conosco, ma piuttosto della figura istituzionale e cioè l’allora onorevole segretario del Partito Democratico […]
Politica & Palazzo - 31 maggio 2014

Bersani 2013 e Grillo 2014, è stata colpa della paura di vincere? – I

Questo post verrà diviso in due parti. Oggi descrivo la paura di vincere (nikefobia). La prossima settimana, dopo aver letto i commenti e suggerimenti del blog, farò alcune ipotesi su Bersani nel 2013 e Grillo nel 2014. Per paura di vincere si intende una difficoltà, anomala rispetto alle capacità abituali, che compare improvvisamente nelle persone […]