/ / di

Luciano Casolari Luciano Casolari

Luciano Casolari

Medico psicoanalista

Nato nel 1957, laureato in medicina e chirurgia, ho lavorato come dirigente psichiatra nel servizio sanitario nazionale per poi svolgere attività come psicoanalista. Ho svolto insegnamenti in psicosomatica presso la scuola di specializzazione in psichiatria e attualmente insegno psicoterapia in varie scuole di specializzazione. Come divulgazione scientifica ho pubblicato i seguenti libri: L’amico psicoterapeuta (Positive press, 2002); Il benessere psicosomatico (Positive press, 2004); Psicoanalisi della Ferrari (Positive press, 2006) e Ama e fà ciò che vuoi: manuale d’amore ed erotismo (Aliberti editore 2011).

Post di Luciano Casolari

Società - 29 marzo 2015

Andreas Lubitz: la strage di un uomo che non poteva accettare le proprie debolezze

Andreas Lubitz 675 Una pubblicità di alcuni anno orsono proponeva un prodotto per “l’uomo che non deve chiedere mai!”. Questo mito di un individuo sempre sicuro di sé è propagandato con indubbia efficacia nei film di James Bond o in quelli cin cui attori come Tom Cruise, Artur Schwarzenegger, etc affrontano continuamente imprese impossibili. La riflessione sulla fragilità […]
Società - 15 marzo 2015

L’invidia nella vita di ogni giorno e nella politica

La percezione sociale dei vizi capitali sta molto cambiando sull’onda dello sdoganamento di alcuni di essi attuato dai mezzi di comunicazione di massa. Molti ormai si vantano di essere lussuriosi, golosi  o superbi. L’ira viene ampiamente mostrata in diretta nei principali talk show come elemento propositivo. L’accidia viene considerata dai giovani  “fancazzisti” come naturale approdo […]
Società - 8 marzo 2015

Automobili e psicologia, confesso: ho acquistato un’auto Fca

marchionne 675 Sembra semplice acquistare un’auto ma spesso esistono complesse implicazioni psicologiche. La 147 che hanno usato prima mia moglie e poi, neopatentati in successione, i miei due figli oramai, dopo 13 anni e 200 mila km, doveva essere rottamata. Cosa acquistare? I figli puntavano a auto modaiole come la Mini o Audi A3 ma io e […]
Società - 27 febbraio 2015

Stato Islamico: possiamo capire la sua psicologia?

Islamic Jihad terrorist training, southern Gaza Strip, Palestinian Territories Nell’ultimo anno il così detto Stato islamico (Is)  si è imposto all’attenzione dei mezzi di comunicazione. Pur trattandosi di un numero limitato di combattenti, stime apparse sui giornali parlano di cinquantamila, è riuscito ad imporsi sul piano mediatico inculcando terrore nei suoi avversari e attrazione da parte di giovani sostenitori. Recentemente la vicenda di tre […]
Società - 16 febbraio 2015

Sanremo 2015, mi si nota di più se lo guardo o non lo guardo?

festival prima 675 Confesso di non avere visto il festival. Non per mancanza di interesse ma perché la prima sera ero raffreddato e avevo un gran mal di testa e le altre impegni precedenti. Ho però letto vari commenti sulle pagine  dei giornali. Quando ero bambino ricordo con piacere le canzoni e il festival. Erano un momento di […]
Società - 11 febbraio 2015

Adolescenza, l’abdicazione della figura paterna

Facendo una revisione dei casi clinici che si sono presentati a me, ai miei collaboratori e ai colleghi in supervisione emerge un notevole aumento dei giovanissimi con gravi effetti da uso di alcol e cannabinoidi. Non ho dati statistici generali cui fare riferimento, in quanto si tratta di situazioni cliniche che spesso non si rivolgono […]
Società - 11 gennaio 2015

Charlie Hebdo: mi fa paura l’’intelligence’, preferisco la ‘stupidence’

In tutta questa terribile vicenda, che interroga ognuno di noi nell’intimo provocando sgomento, terrore e timore per il futuro, fortunatamente ci sono alcuni aspetti che offrono uno sprazzo di sereno in un cielo tempestoso. Provo ad elencarli: i terroristi sbagliano indirizzo e devono chiedere dov’è il loro obbiettivo, uno dei due perde una scarpa, poi […]
Società - 14 dicembre 2014

Economisti e psicologi: le spiegazioni del giorno dopo

Alcuni mesi or sono leggevo un giornale in cui un noto economista spiegava, con profusione di motivazioni, perché le borse stavano andando così bene. Peccato che, visto che lui aveva scritto l’articolo il giorno prima, quel giorno stessimo assistendo ad un tracollo in borsa. Ai tempi del mostro di Firenze alcuni criminologi e psicologi avevano […]
Società - 25 ottobre 2014

Psicologia politica: se Renzi vuole durare fino al 2018 deve preparare le elezioni

“Si vis pacem para bellum” (se vuoi la pace prepara la guerra) famosa frase latina attribuita a Vegezio indica l’idea che solo se si dispone di una forza militare adeguata si può evitare che qualcuno approfitti delle eventuali debolezze. Nei conflitti di coppia, che spesso sfociano in traumatiche separazioni, è la norma assistere al dispiegarsi, […]
Società - 5 ottobre 2014

Lavoro, è utile pensare e affermare che ‘si crea’?

riforma del lavoro 640 Quando sento i politici, i giornalisti o i commentatori che parlano di creare lavoro mi vengono i brividi. Il termine creare esprime l’idea, più o meno consapevole, che il lavoro derivi da un atto benevolo del potente di turno. Si afferma che il governo deve creare lavoro! Dal nulla abbiamo visto in passato spuntare enti inutili […]

•Ultima ora•

×