/ / di

Fogliazza Fogliazza

Fogliazza

Autore

Mi firmo “Fogliazza”. Sono disegnatore satirico, illustratore, fumettista, storyboarder, autore e interprete teatrale.
Sono sposato e papà di Jacopo e Nicolò.

I miei link:

parmagheddon

www.fogliazza.com

Blog di Fogliazza

Diritti - 14 luglio 2016

Rifugiati, a Parma una nuova casa. Disegnarli? Il mio benvenuto

parma_675 “Loro non amano il loro paese perché invece di combattere scappano dalle guerre. Gli italiani non sono mai scappati!!!” oppure “Ma le nostre donne e i nostri bambini sono al sicuro?”. I residenti non la prendono bene, poco importa che i nuovi vicini di casa siano esseri umani in fuga. Le Querce di Mamre, la nuova […]
Società - 9 luglio 2016

Pianosa, resistere è un’isola

Ne avevo scritto due anni fa e due anni dopo le ferite sono sempre qui. Il tempo è scandito da crepe come rughe che fendono il volto all’isola: anni di immobilità di Stato rotta dal crollo di mura sotto il peso dell’abbandono. Pochi chilometri quadrati abitati un tempo da duemila persone, residenti e reclusi, colonia penale […]
Società - 30 giugno 2016

I bambini sono sempre grandi maestri

Sono sempre stato uno pauroso. E ho paura del mare, dove non tocco, dove il mare mi nasconde in forme e ombre i fantasmi della mia immaginazione. I miei figli insistono, vogliono “esplorare” i fondali, tocca seguirli. C’è il più grande dei due, va, si immerge, dal boccaglio emette una telecronaca delle sue 20.000 leghe. C’è […]
Mondo - 7 giugno 2016

Banksy che scavalca i muri come i bambini

bansky-675 Un’amica insegnante mi racconta che ai bambini piace scoprire, son curiosi, mi dice la cosa più banale, lei lo sa bene. Ma poi a casa chiedono, fanno domande, vogliono sapere e ai genitori tocca rispondere. Chissà alla Bridge Farm Primary School, quando i bambini hanno visto il vietatissimo e proibissimo scarabocchio sul muro di scuola, la […]
Società - 24 aprile 2016

25 Aprile, di mafia e altri fascismi

Ricordo, circa un anno fa, in una scuola superiore di Parma l’incontro con questi studenti delle superiori. Il tema è la legalità. Il dibattito c’è, i ragazzi e le ragazze intervengono e il confronto è serrato. Parliamo di mafia, di legalità, diritti e doveri fino a quando una studentessa sbotta “Sono solo belle parole, tanto […]
Società - 8 marzo 2016

Cittadinanza digitale, figlio virtuale, genitore amatoriale

“Cittadinanza Digitale” è un progetto per le scuole che vuole informare sull’uso consapevole e i rischi derivanti dall’abuso della rete. E’ una bella idea. Conosco l’argomento, decido di andare. L’incontro è condotto da due giovani psicologhe molto preparate sulla lettura delle slide alle loro spalle. Snocciolano concetti, terminologia professionale, definizioni 2.0 della società odierna. Compitino, […]
Società - 24 febbraio 2016

Villa Mussolini a Riccione: quando la memoria è viva come un fantasma

Per chi crede ai fantasmi, a Riccione ce n’è uno sul lungomare: se ne sta fermo lì da almeno cent’anni, un villino di mattoni rossi, guardato a vista dai vicini: da un lato una costruzione moderna e dall’altro la villa che fu luogo di vacanze di un italiano mai sepolto. Anni ’30, Italia drammatica, leggi razziali […]
Donne di Fatto - 4 febbraio 2016

Violenza sulle donne: unirsi al coro per fare la voce grossa

Non va bene, proprio non va. Come uomo comincio a percepire il timore di essere guardato da una donna come minaccia: appartengo al genere che la cultura vuole “dominante” e che sempre più spesso, là dove non arriva con la cultura, imbocca la scorciatoia della violenza. E anche questa è cultura, maledetta, ma tale. L’Associazione Rising-Pari […]
Donne di Fatto - 13 gennaio 2016

Donne, una Colonia del maschio

Giudicare i fatti di Colonia dall’Italia è come essere un portiere che giudica il fuorigioco nella metà campo avversaria. Per questo la sola cosa certa che so è che ancora una volta la donna è preda del maschio. Da molte parti leggo e sento dire che occorre inasprire leggi e libertà, quasi a scoprire per […]
Cultura - 22 dicembre 2015

‘La vita ti sia lieve’, storie di migranti e altri esclusi

Sto parlando con un’amica insegnante, le consiglio questo libro “… fanne leggere un capitolo a ciascuno dei tuoi studenti, a voce alta…”. Lo farà, è in gamba Maria Chiara, sa che per averli a cuore non è necessario siano figli tuoi. Tuttavia cerco un barlume in fondo al tunnel imboccato leggendo questo libro, ma fa […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×