Il Rosatellum sopravvive a settanta franchi tiratori

Montecitorio, a scrutinio segreto, approva la legge elettorale con 375 sì: Pd, Forza Italia, Lega, Alfano e cespugli vari ne avevano a disposizione 441

di Luciano Cerasa

Menti e fotti di

Più il Fascistellum avanza alla Camera come la legge Acerbo del Duce, a colpi di fiducia, più cresce la curiosità dei cittadini di sapere cosa nasconde. E più si allunga la coda di paglia degli autori della solennissima porcata (Pd, FI, Lega, Ap), costretti a giustificare i parlamentari nominati, il voto congiunto, le 6 pluricandidature, […]

l’intervista

“La fiducia sul Rosatellum-bis è un agguato alla democrazia”

Roberto Saviano – Lo scrittore presenta a Milano il suo ultimo romanzo: “Racconto i cuccioli della camorra e le ferite delle periferie”. “Cambiare sistema alla vigilia del voto è da Paese malato: chi usa parole forti fa benissimo”

Renzi felice

Banca Etruria può attendere. Niente fretta in commissione

Il presidente Casini decide di partire dalle popolari venete e poi a ritroso su Mps e l’istituto aretino. Così i rischi maggiori li corrono l’odiata Bankitalia e la Ditta di Bersani e D’Alema

Il caso

Orfeo nicchia sul ritorno in video di Gabanelli

Rai – A fine ottobre scade l’aspettativa della giornalista, che offre un piano B. Il dg prende tempo

di Gianluca Roselli

Commenti

41-bis, il pendolo dell’ipocrisia

Ho stima e considerazione del ministro Orlando, con il quale ho anche collaborato sulle mafie al Nord. Ma la libertà di giudizio è irrinunciabile. Specie nei tornanti in cui il vento è a sfavore. La vicenda della “riforma” del 41-bis è una di queste. Alla mafia il carcere non è mai piaciuto, se non come […]

Vi spiego perché ho ammesso il voto di fiducia

Ci tengo a rispondere a chi mi ha chiamato in causa perché avrei potuto e dovuto oppormi alla decisione del Governo di porre la questione di fiducia sulla legge elettorale. Le mie argomentazioni dovranno necessariamente fare riferimento a norme e prassi regolamentari, e dunque mi scuso preventivamente se la lettura non risulterà appassionante. Ma i […]

di Laura Boldrini*
Nordisti

La mafia inquina le imprese del Nord Parola di “007”

Le cronache ci hanno messo sotto il naso, negli ultimi anni, decine di casi in cui la sana e integerrima imprenditoria lombarda risulta compromessa con uomini vicini alla cosche, per lo più della ’ndrangheta. Molti casi li abbiamo analizzati e raccontati anche su queste pagine. Dunque pensavamo di essere preparati a tutto e di essere […]

Politica

Elezioni in Sicilia

Il Tar di Catania conferma l’esclusione della lista di Crocetta

Ancora guai per il centrosinistra siciliano in vista delle Regionali di novembre. Il Tar di Catania ha confermato l’esclusione della lista “Micari presidente” nel collegio di Messina. È quella in cui era candidato il governatore uscente della Regione Sicilia, Rosario Crocetta. La lista era stata esclusa per un ritardo nella presentazione della documentazione. Il tribunale […]

Lo sberleffo

Renzi giovane leader. Per Obama

Non è una barzelletta. Il principe Henry, la storica dell’arte egiziano-libanese Bahia Shebab, il fondatore della Citizen University Eric Liu e Matteo Renzi saranno alcuni tra i “giovani leader” che la fondazione dell’ex presidente Usa, Barack Obama, ha invitato a Chicago per un evento il 31 ottobre e l’1 novembre. Renzi non sarà solo, ma […]

di Fq
Alla rovescia

Nominati e fiducia: Dem e Forza Italia si rimangiano tutto

Voltagabbana – I renziani giuravano la fine dei listini, gli azzurri gridavano al fascismo di Matteo

Cronaca

La casa di montecarlo

Riciclaggio, Fini rischia il processo insieme alla consorte

Gianfranco Fini rischia il processo. All’ex presidente della Camera, alla compagna Elisabetta Tulliani, al fratello di quest’ultima Giancarlo e ad altri è stata notificata la chiusura indagine, atto che di norma prelude a una richiesta di rinvio a giudizio. Fini è accusato di concorso in riciclaggio: secondo l’accusa i Tulliani mettevano a disposizione i conti […]

Processo Aemilia

Povero Delrio, preso in giro dai mafiosi

Reggio – Ex ’ndranghetista racconta come spinse l’allora sindaco – che ne era inconsapevole – a difendere i suoi

Camicie nere all’Eur

Fiore e la marcetta su Roma Minniti: “Non si può fare”

Forza Nuova insiste per la “rievocazione” del 28 ottobre 1922. Rissa tra Pd e 5 stelle, poi Raggi: “Noi con l’Anpi per la democrazia”. Domani corteo anti-migranti di Alemanno

Economia

In esame oggi

Il decreto fiscale arriva in Cdm e anticipa la manovra

Arriva oggi nel Consiglio dei ministri il decreto fiscale, anticipo della legge di Stabilità che sarà discussa lunedì. Il Cdm, a cui non parteciperà il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, che si trova a Washington per i lavori del Fondo Monetario Internazionale, servirà a formalizzare misure che produrranno effetti sui saldi 2018, ma soprattutto a […]

L’intervento

Cari amici del “Giornale”, rassegnatevi: sono stato assolto e su B. avevo ragione io

Niente evasione fiscale – Ma la Rai resta vietata dall’editto bulgaro

di Daniele Luttazzi
Il colloquio

“Più sanzioni contro la Russia, voi italiani siete troppo teneri”

L’ex Segretario generale della Nato chiede più fondi per la difesa e avverte: “Putin capisce solo il linguaggio della forza”

Mondo

L’intervista

“Che errore minacciare l’uso dell’esercito”

Catalogna – L’ex capo di Stato maggiore Rodríguez contro le parole del ministro della Difesa di Madrid

di Elena Marisol Brandolini

Battisti gioca a fare la vittima: “Mostro solo per l’Italia”

Brasile, l’ex terrorista ai giornalisti: “Temer mi consegnerà alla morte, ma non sono un clandestino”

di f.q.

Regeni, il Cairo è una palude la famiglia e i timori sul viaggio

Amnesty lancia la “scorta mediatica”, ogni mese un incontro sul caso mai risolto

di Pierfrancesco Curzi

Cultura

Masterizzati

Pearl Jam e Chicago Cubs, la partita vale doppio

“Quando i personaggi principali del tuo film sono i Pearl Jam, la squadra di baseball dei Chicago Cubs, che vince la storica partita 7 delle World Series (dopo 108 anni), i loro fan e lo stadio Wringley Field, sai per certo che il risultato sarà epico”. Parola di Danny Clinch, regista di Let’s Play Two, […]

Napoli – La sofferenza del Mediterraneo

La voce graffiata ammalata di rabbia di Peppe Lanzetta

“Non canto. Non vedo. Non sento”. È il titolo del cd di Peppe Lanzetta. Scrittore e attore che ha prestato la sua faccia a registi come Nanni Loy. Liliana Cavani. Abel Ferrara, ma anche cantante e rapper. Sempre con la sua voce, adattabile a mille melodie e testi. Ma sempre con nel cuore il “suo” […]

Francese – Il miglior cd della strana coppia

Gino Paoli a Danilo Rea si danno alla chanson

Terzo album per Gino Paoli e Danilo Rea che, dopo aver attraversato la canzone italiana e quella napoletana, esplorano la chanson française. Nell’incontro con Trenét, Brel, Becaud, Gainsbourg, Ferré, Vian, Prévert (12 in versione originale e 2 tradotte), trovano ancor più compiuta empatia. Dopo centinaia di concerti, e due dischi a raccontarne la rapida evoluzione, […]

di Paolo Odello