Senza vergogna

Casamicciola è già un ricordo. Il ddl pro abusivi sarà legge

Di fretta – A un mese dal sisma (e dai crolli) di Ischia le norme che ostacolano le demolizioni arrivano in aula alla Camera per essere approvate entro venerdì: le Procure in rivolta

Più falsi del falso di

Dopo gli strepitosi titoli dei giornaloni sul processo a Virginia Raggi per una presunta bugia (premio Pulitzer al Corriere: “Giustizia, il nuovo caso Roma”), urge riscrivere le regole che finora, per decenni, hanno presieduto alla giustizia penale e alla cosiddetta informazione. Le Procure prendano buona nota. Il “nuovo caso Roma” non può essere la fine […]

Il colloquio

“La lobby Pd-grandi giornali vuole staccare Pisapia da Mdp”

Sinistra – Le accuse di Massimo D’Alema

di
l’intervista – Francesco Rutelli

“Mattè, lascia il treno e cammina. E prima o poi torno anch’io…”

Fu il primo candidato sulle rotaie, oggi consiglia il suo emulo dem: “Vada a piedi, alemeno incontra un po’ di gente”. L’ex leader ripudia il “figlio” Renzi: “Troppi selfie. Gentiloni parla meno, ma sa gestire il potere”

Stampa e regime

Un falso per due. Titoli a confronto

C’è un falso da prima pagina e un falso da trafiletti. La richiesta di rinvio a giudizio per la sindaca di Roma, Virginia Raggi, ieri era la notizia del giorno per la “grande stampa”: titolo d’apertura e doppia pagina (2 e 3) su Repubblica, Corriere della Sera e Stampa. Sul Messaggero, oltre al titolo d’apertura, […]

Commenti

Il sabato del villaggio

Un “testimonial” per la svolta dei Cinquestelle

“Raramente il talento e l’abnegazione vengono ripagati in modo così incontrovertibile” (da “Dove la storia finisce” di Alessandro Piperno – Mondadori, 2016 – pag. 127)   Non saremo proprio noi giornalisti, bersagliati spesso da querele per “diffamazione a mezzo stampa” per lo più temerarie o intimidatorie, a infierire per analoghi motivi su Luigi Di Maio, […]

di
The winner is

La seconda vita (telemacchietta) di Feltri e il salva-Crozza

L’eroe della settimana potrebbe parere Maurizio Crozza, che in questi tempi di carestia satirica ha scatenato un effetto rubamazzo. L’anno scorso Discovery lo ha rubato a Floris (La7) e ora Fazio (Rai1) lo ha soffiato a Discovery, sia pure solo il lunedì. RubaCrozza è bravo; ma che ne sarebbe, senza i suoi personaggi? C’è crisi […]

I fascisti al trullo, la sinistra su Marte

Certamente no dagli abitanti della borgata romana del Trullo che hanno dato manforte agli squadristi di Forza Nuova per cacciare una famiglia italo-eritrea, e solo perché lei era di pelle scura. Probabilmente no dalla maggioranza degli abitanti della Capitale che sia pure con qualche pudore nel dichiararlo pensano che slogan dei nipotini del duce: “Roma […]

Politica

La parodia sulla Rai

Guzzanti e le gallerie che oscuravano “il grande sindaco”

“Cittadiniitaliani, in campagna elettorale c’è chi prende la nave e chi il pullman, io ho preso il treno”. Il mezzo di trasporto preferito dai politici in campagna elettorale torna di moda. Era il 2001 e queste parole venivano pronunciate da Corrado Guzzanti nella sua parodia di Francesco Rutelli, il “grande sindaco”, nel 2001 candidato premier […]

Lunedì alla Camera

Tornano i Comitati del No: “Fateci scegliere gli eletti”

“Dopo la vittoriadel No, una legge elettorale che renda gli elettori i veri protagonisti del voto”. Il Coordinamento per la democrazia costituzionale, il nome preso dal Comitato del No dei “professori” dopo la vittoria al referendum del 4 dicembre, punta di nuovo a influenzare l’agenda politica a partire dall’assemblea convocata per lunedì alla Camera. L’idea […]

Simulazioni

Matteo scopre che il Rosatellum gli serve

Legge elettorale – Al Nazareno sono arrivati i primi numeri: al Pd 100 collegi

Italia

Sentenza “Alto piemonte”

“La ’ndrangheta controllava il tifo della Juventus”

A Torino la ’ndrangheta controlla i gruppi ultras e, tramite questi, pressava la Juventus per avere biglietti. Biglietti per il bagarinaggio, i cui proventi finivano anche nelle tasche dei boss. È scritto nelle motivazioni del processo “Alto Piemonte” in cui sono stati condannati in primo grado Saverio e Rocco Dominello, padre e figlio ritenuti esponenti […]

di
Proteste in aula

Alluvione in Sardegna. Assolti i sindaci e gli altri imputati

La tragedia dell’alluvione nella regione sarda della Gallura del 18 novembre 2013, in cui morirono 16 persone, tra cui 4 bambini, resta senza colpevoli. Gli imputati del processo sono stati tutti assolti: gli allora sindaci di Olbia, Gianni Giovannelli, e di Arzachena, Alberto Ragnedda, il capo della Protezione civile di Olbia Giuseppe Budroni e il […]

La scheda

Di cosa parliamo

Il disegno di legge prende il nome dal senatore verdiniano Ciro Falanga. A maggio è stata approvata in Senato in seconda lettura e lunedì sarà di nuovo in discussione. L’approvazione è prevista entro venerdì Vengono disciplinate le demolizioni per gli abusi edilizi secondo una classifica di priorità. Non potrà, ad esempio, essere demolito l’edificio di […]

Mondo

Il caso

Vedi L’Avana e poi resti sordo: gli Usa in fuga

Cuba – Attacchi acustici, all’ambasciata via il 60% dei funzionari, allerta anche per i turisti

di
Catalogna

La “guerra dei seggi” coinvolge anche Google

Un giudice chiede di bloccare l’app con cui rintracciare i luoghi per votare

di

Cultura

STORIE ITALIANE

Seregno, la tesi di Simone che già cinque anni fa parlava di ’ndrangheta

In Lombardia come a Palermo omertà vuole che un giovane scriva ciò che succede nella sua città mentre tutti tacciono

“Per riconoscere i potenti in campo basta guardarli”

Il gioco è come la vita. C’è il più forte e il più debole. E l’arbitro con chi sta? “L’arbitro dovrebbe stare in mezzo, io mi sforzavo di stare in mezzo”. Paolo Casarin è alto un metro e novanta, ed è ben piazzato di suo. Da perito chimico ha lavorato all’Eni, poi in banca. Ma […]

Musica

“Caro” Boss, adesso il costo del biglietto non è da operaio

Dal 3 ottobre inizia una serie di live di Springsteen a Broadway

di