Burger King vs Pennywise. Il film It, tratto dal popolare romanzo di Stephen King, è appena uscito nelle sale cinematografiche in Russia e sta già spaventando tutti, non solo gli spettatori in sala. A temerlo infatti è anche la catena di fast food. Perché? Troppa somiglianza con Ronald McDonald, il pagliaccio simbolo della catena concorrente McDonald’s. Una somiglianza che, stando a quanto riportato dal quotidiano russo “Vedemosti” sarebbe molto marcata, perfino “la gamma colori e i palloncini” sarebbero identici. Per questo motivo Burger King ha presentato un reclamo presso l’authority anti-monopolio Fas. Si tratterebbe infatti di “pubblicità occulta”. E l’authority ha fatto sapere di prendere molto sul serio la questione: se da un lato “il contenuto del film non interessa”, interessa invece “valutare se davvero c’è pubblicità occulta che viola la legislazione russa”. Il film diretto da Andy Muschietti sta andando molto bene in Russia. Resta da capire se verrà accolta la richiesta di Burger King di ritirarlo dai cinema.