“Tra i due #VotaLucci”. Torna su Rai2 ‘Nemo, Nessuno Escluso‘, il programma di Alessandro Sortino condotto da Valentina Petrini ed Enrico Lucci. Già a Rimini per portare la sua provocazione a ‘Italia 5 stelle’, dove Luigi Di Maio è stato proclamato candidato premier M5s, Lucci insiste. “Ho scoperto che una volta a Napoli è uscito da una pasticceria senza pagare una sfogliatella. Ora questo lo mette in crisi”, racconta al megafono mentre arriva alla sede Rai di Viale Mazzini a Roma a bordo di un camion vela sul quale la sua faccia campeggia accanto a quella del vicepresidente della Camera. “Il mio programma? Contro “loro”, ovvero tutti i poteri forti, comprese le multinazionali dei vaccini. E dimostrerò che Kim Jong-un è iscritto al Pd”. Il programma, quello televisivo, “fatto di storie, informazione e intrattenimento”, prodotto da Rai2 insieme a FreeMantle Italia, racconta la realtà senza mediazioni”, assicura Sortino. “I nostri conduttori hanno le scarpe sporche perché vanno sul campo, sono anche i nostri inviati”. I servizi della prima puntata di giovedì prossimo comprendono un viaggio in Niger di Valentina Petrini, per raccontare l’immigrazione, e nelle Filippine per parlare di Isis. Ospiti in studio l’attrice Cristiana Capotondi, il giornalista Gerardo Greco e Lele Mora, quest’ultimo “ancora da confermare”, dice Sortino