Momenti di tensione venerdì sera a Roma, nel quartiere della Magliana tra militanti di Forza Nuova e forze dell’ordine. Durante l’inaugurazione della sede del movimento di estrema destra, una ventina di loro hanno tentato di fare la ‘passeggiata per la sicurezza‘ ma sono stati bloccati dagli agenti in tenuta anti sommossa.

Dopo i fatti di venerdì sera sono stati denunciati, per manifestazione non autorizzata, 15 aderenti a Forza Nuova, tra cui il responsabile romano Giuliano Castellino. Gli appartenenti al movimento politico, presenti alla manifestazione inaugurale di una loro sede “erano stati infatti diffidati da funzionari della Questura ad effettuare iniziative non preavvisate. In tarda serata invece il tentativo di manifestare nel quartiere anche forzando il blocco delle forze delle ordine che sono intervenute risolvendo definitivamente la situazione”, spiega una nota della Questura.