Vendo la mia verginità per 30mila sterline. L’annuncio lo dà sul web la trans Lila Rose, una 25enne francese trasferitasi da alcuni anni a Londra, per potersi pagare le spese dell’operazione che le permetterà di cambiare sesso. Lila Rose spera di raccogliere 15.000 sterline per pagare l’intervento e altre 15mila per un buon lavoro di ritocco ai seni per renderli più grandi. La promessa, ai possibili munifici pretendenti è quella di una notte di sesso senza precedenti. Lila, fin da quando viveva in Francia, ha sempre saputo di essere donna, ma tre anni fa quando si è trasferita a Shepherd’s Bush, West London, ha deciso di iniziare la transizione, e da circa un anno sta assumendo ormoni per prepararsi all’intervento definitivo.

I suoi seni sono cresciuti ma la ragazza vuole assumere forme più rotondeggianti e marcate, per questo nell’appello fatto sui tabloid inglesi chiede anche un ritocco ulteriore di sensualità. “Ho deciso di mettere la mia verginità in vendita per pagare l’operazione. Dopodiché sarò una donna nuova e rigenerata, e sarò disposta a fare sesso con chi mi avrà aiutato. E credo sarà un buon sesso”, ha spiegato la ragazza al Sun. “L’intervento chirurgico è l’ultimo passaggio della transizione, ma non posso permettermi di farlo da sola”. Lila, secondo ciò che scrive il Sun, è cresciuta in una famiglia di fede musulmana molto rigorosa, ed è stata costretta a vivere in un corpo che non sentiva suo. Solo quando si è trasferita a Londra tre anni fa, ha cominciato a indossare abiti femminili e a truccarsi. Tanto che è diventata anche una vlogger protagonista di tutorial dove sperimenta sul proprio viso gli effetti di nuovi mascara e fondotinta.