“La maggior parte degli edifici e della vegetazione su Necker Island è andata distrutta o è stata pesantemente danneggiata” così su Instagram il proprietario dell’isola privata caraibica, il miliardario britannico sir Richard Branson, che continua: “Ma la tragedia dell’Uragano Irma alle Isole Vergini britanniche non riguarda Necker, riguarda le decine di migliaia di persone che hanno perso le loro case e il loro sostentamento”, lanciando poi una campagna di raccolta fondi per il sostegno alle vittime dell’uragano