Mancano poche ore alla prima puntata de La Vita In Diretta e Francesca Fialdini, prossima al debutto insieme al rodatissimo Marco Liorni, si racconta a Chiara Maffioletti del Corriere della Sera: “Avverto un certo pregiudizio: sono la conduttrice di Vita in diretta più giovane di sempre, c’è l’eco di un “Eh sì, però è raccomandata. Eh sì, chissà cosa ha fatto…”. Ne soffro molto. Non so cosa ci sia dietro queste chiacchiere, forse l’invidia, forse qualcuno voleva questo posto? Ma essere colpita ingiustamente fa male: devi sempre dimostrare qualcosa in più, non si è mai abbastanza qualificate, come se un percorso alle spalle tu non ce l’abbia”. Gioia, quindi, per questa esperienza che Fialdini si prepara ad affrontare, ma anche una certa amarezza. Francesca ha iniziato a lavorare in Rai nel 2005 nel programma A sua immagine prima di approdare a Il Volo in diretta, In Famiglia e Unomattina.