LG ha colto l’occasione dell’IFA 2017 per mostrare al pubblico europeo due nuove linee di TV OLED, monitor da gaming e due proiettori, in arrivo sul mercato per questo autunno.

TV OLED

LG B7V e C7V sono due nuove linee di TV OLED che si distinguono esclusivamente per il design, denominati rispettivamente “Picture on Glass” e “Picture on Metal”; entrambe supportano gli standard HDR Dolby Vision, HDR 10 ed HLG per migliorare la resa delle immagini in ultra HD. Entrambe le gamme saranno sul mercato a partire da questo mese ed offriranno la possibilità di scegliere tra modelli da 55″ e da 65″, con prezzi consigliati non propriamente “popolari”, rispettivamente di 2.499 euro e 3.999 euro.

Proiettori

A Berlino la casa coreana ha presentato l’LG ProBeam UST (HF85JA), un proiettore FullHD laser con ottica a tiro ultra-corto in grado di offrire un’immagine con diagonale di 100″ a soli 12 centimetri di distanza. Il nuovo proiettore dovrebbe garantire una buona resa dell’immagine anche in ambienti luminosi grazie ai 1500ANSI Lumen generati, offrendo un rapporto di contrasto pari a 150.000:1  in grado di garantire immagini nitide e definite.

L’LG MiniBeam (PH30JG) invece è un proiettore LED portatile, con risoluzione massima HD, dotato di una batteria da 9000mAh che dovrebbe garantire fino a 4 ore di proiezione ed un supporto che permette di posizionarlo con un angolo di 70° in modo da riprodurre le immagini anche su un soffitto. La connettività Bluetooth infine permette di collegarlo a speaker e altri sistemi audio compatibili da utilizzare per la riproduzione dell’audio.

Monitor da gaming

Ad IFA LG ha mostrato tre monitor dedicati al mercato gaming con frequenze di aggiornamento comprese tra i 144Hz a 240Hz: l’LG  34UC89G è uno schermo da 34″ Ultra Wide ( rapporto 21:9) con supporto alla tecnologia G-Sync di NVIDIA in grado di offrire un refresh rate 144Hz (overclockabile a 166Hz) ed una risoluzione massima di 2560×1080.

Il nuovo LG 32GK850G è un monitor da 32″ con risoluzione QHD (2560×1440), come il precedente supporta il G-Sync offrendo una frequenza di aggiornamento di 144Hz ( massima 166Hz). Il 32GK850G sarà dotato del sistema Sphere Lighting, ossia dei LED posti sul retro del monitor che potranno essere utilizzati per illuminare la parete posta dietro il monitor stesso per diminuire l’affaticamento degli occhi dell’utilizzatore. A completare l’offerta il Dynamic Action Sync, per migliorare i tempi di risposta dello schermo, e la tecnologia Black Stabilizer per ottimizzare il contrasto in base alla tipologia di gioco utilizzato.

L’ LG 27GK750F infine è un display da 27″ con risoluzione FullHD che offre un refresh-rate massimo di 240Hz grazie al supporto alla tecnologia FreeSync di AMD. A differenza del modello da 32″ non sarà presente il sistema di illuminazione della parete.