Intercettazioni

“Fuori i dialoghi dagli atti”. Il bavaglio si chiama riassunto

La bozza – Il testo di Orlando esclude le conversazioni dai provvedimenti di pm e giudici, per qualsiasi reato. Dopo lo scandalo Consip vogliono impedirne la divulgazione

Ad Renzos di

Ci voleva il Pd renziano, con la collaborazione straordinaria del diversamente renziano ministro Orlando, per partorire un’idea geniale che non era venuta neppure agli aspiranti imbavagliatori del passato: Mastella e Alfano. L’idea – non solo pensata, ma già tradotta in una bozza di decreto – è questa: per evitare che i giornali trascrivano e i […]

Processo Juve

Biglietti, ultrà e malavita: la Figc sarà dura con Agnelli

Venerdì l’udienza – Rapporti con la curva e bagarinaggio, la Procura federale non potrà che chiedere una lunga squalifica per il numero 1

Firenze

“Carabinieri filmati con le studentesse”. Indagati per stupro

L’inchiesta – Al vaglio la denuncia delle giovani Usa, si muove il Consolato. Pinotti: “Qualche fondatezza”. Attese le analisi

Post-democrazia

Anche Lorenzin vuole la censura (e usa Google)

Il ministero della Salute collabora con la multinazionale per decidere cosa va letto

di

Commenti

The winner is

Il Melandri, gli “amici” e la commedia da resuscitare

La morte di Gastone Moschin ovvero dell’architetto Rambaldo Melandri, unico superstite del primo e inarrivabile Amici miei, si può leggere anche al contrario. Finalmente i quattro più uno si sono ritrovati dall’altra parte; e d’altronde anche nel film Melandri era stato il secessionista, dopo essersi innamorato della moglie del professor Sassaroli, al quale peraltro non […]

Pisapia: il nulla, però presentabile

Uno straniero che leggesse Repubblica non potrebbe non farsi l’idea che in Italia abbiamo un Obama incompreso, un eroe dem che l’opinione pubblica deteriorata dal populismo non sa riconoscere e la politica tiene ingiustamente al confino. Un misto tra Mandela, Kennedy e Willy Brandt, senza l’estremismo di un Corbyn ma lontano dal moderatismo di un […]

Storie italiane

E adesso sarà Pavia la nuova Oklahoma della ‘ndrangheta?

“Ma allora Pavia è la nuova terra dei fuochi?”. Nel mio interlocutore c’è sconcerto. E conoscenza dei fatti e dei luoghi. “Cinque grandi incendi di depositi di rifiuti in poco tempo”, incalza, “e nessuno che lanci l’allarme. Non è casualità, non sono i fuochi estivi. Certe autorità continuano ad accreditare questa storia delle polizze di […]

Politica

Scuse preventive

Renzi lo dice prima di perdere: “La Sicilia non è test nazionale”

Adesso che i sondaggi più ottimisti danno il candidato del Pd Fabrizio Micari intorno al 24%, distante almeno dieci punti da Giancarlo Cancelleri e Nello Musumeci, Renzi ha pensato bene di smorzare i toni sulle Regionali in Sicilia. “Tutto ciò che accade in Sicilia – ha detto il segretario dem – è importante per l’Italia, […]

Palermo

Micari si autosospende, i colleghi s’infuriano: “Non esiste il congedo per motivi elettorali”

Il forum – Il rettore lascia l’università per la sua campagna elettorale, i docenti lo criticano

I numeri

Scuola, in 7 anni “scippati” 12 mila euro a lavoratore

È il costo medio del blocco dei contratti calcolato dalla Cgil. Ora si tratta per il rinnovo

di

Cronaca

La sentenza a Cosenza

Uccise la figlia di sette mesi, assolta. Il gup: “Inferma di mente”

Incapace di intendere e di volere. Con questa motivazione, il gup di Cosenza Giuseppe Greco ha assolto Giovanna Leonetti, la biologa di 38 anni che il 20 febbraio 2016 ha ucciso la figlia Marianna di 7 mesi, soffocandola con un cuscino. La Procura aveva chiesto la condanna a 8 anni di carcere. In attesa delle […]

Pusher e imam jihadista, reclutava ragazzi italiani

Passato criminale – Fermato a Milano il 29 agosto per spaccio Nadir Naffati è stato espulso perché ritenuto vicino all’Isis

Il codice di giustizia

Le possibile violazioni

La Juventus rischia di essere sanzionata per aver violato l’articolo 12 del Codice di Giustizia sportiva, quello che regola i rapporti tra le società e i tifosi. In particolare, il Codice vieta ogni finanziamento da parte delle società ai gruppi, organizzati e non, di sostenitori. Al comma 2 si fa poi preciso riferimento alla vendita […]

Economia

La denuncia

Carceri sovraffollate e maltrattamenti. Strasburgo boccia (ancora) l’Italia

Nuovo rapporto – Il comitato contro la tortura critica la polizia

di
Nuova indagine

E il colosso è coinvolto in una inchiesta per corruzione in Congo

Ci risiamo: Eni è di nuovo sotto indagine, questa volta per corruzione internazionale nell’ambito di attività della società in Congo. Come ha riportato ieri Repubblica.it, la Procura di Milano avrebbe aperto una nuova inchiesta giudiziaria per indagare i dettagli degli accordi stretti da Eni Congo con il ministero degli Idrocarburi nel periodo che va dal […]

Il caso

Eni, il depistaggio sulle inchieste e il renziano Bacci

Petrolio – Tre indagati a Milano per il finto “complotto” contro Descalzi che voleva indebolire l’inchiesta sulle tangenti in Nigeria

Italia

La storia

Il caso Valentina Pitzalis, arsa viva e poi denunciata

Una vendetta – Per la madre del suo ex fu lei a dargli fuoco. Eppure lui aveva i guanti alle mani e una bacinella di liquido infiammabile

di

Mondo

Catalogna

Le minacce della procura di Madrid contro il referendum

La procura spagnola ha previsto diverse misure repressive contro il referendum d’indipendenza convocato per il 1° ottobre dal presidente catalano Carles Puigdemont e dichiarato “illegale” da Madrid. Fra i provvedimenti richiesti dalla procura generale, oltre alle denunce penali contro Puigdemont, i suoi ministri e la presidente del Parlamento catalano Carme Forcadell che rischiano condanne al […]

Israele

Sarah Netanyahu alla guerra con la giustizia per 90 mila euro

Sarah Netanyahu sarà incriminata nelle prossime ore per uso distorto dei fondi pubblici. Dopo indagini durate mesi e un tam tam di indiscrezioni degli ultimi giorni, ieri mattina il Procuratore generale Avichai Mandelblit ha annunciato formalmente alla stessa Netanyahu l’intenzione di portarla in giudizio nel sospetto di frode e abuso di autorità per 90mila euro […]

Fotonotizia – Oggi le celebrazioni del regime

Festa con missile: Pyongyang pronta a spaventare ancora Seul

La Corea del Sud si prepara a una nuova “provocazione” della Nordcorea, a una settimana dal test nucleare, il più potente dei 6 fatti finora, con il lancio di un missile: oggi a Pyongyang ci saranno i festeggiamenti per la fondazione dello Stato, uno degli appuntamenti “sensibili” per le dimostrazioni di forza militare.

Cultura

Pierre Bergé: addio al cuore di Yves Saint-Laurent

Aveva la terza media ed era azionista del quotidiano francese Le Monde, che diceva di leggere con occhio critico. Non aveva natali illustri, ma creò la moda rendendo oro il timido talento del suo compagno Yves Saint Laurent. Grande imprenditore, fine mecenate e noto filantropo, nonché consigliere del presidente François Mitterrand. Pierre Bergé è scomparso […]

Sorrisi d’autore

Io inviato dalla Rai per errore sulla tradotta per Amsterdam

Giù dal convoglio – Al confine con la Svizzera fummo svegliati e fatti scendere da un ferroviere con modi da SS. Quella vettura non andava più in Olanda. Ma arrivò subito un collega che ci intimò di risalire immediatamente

di