Le proteste di sindacati e lavoratori Atac fuori il Campidoglio, durante lo svolgimento dell’assemblea capitolina chiamata a votare sul concordato preventivo per Atac. I lavoratori si oppongono all’opzione del concordato esprimendo timori per i posti di lavoro, il fallimento dell’azienda e il blocco del servizio pubblico. Intanto, all’interno dell’Assemblea capitolina andava in scena lo scontro tra giunta e opposizione (guarda il VIDEO). L’economista e consigliere di Sinistra Italiana Stefano Fassina: “Il concordato preventivo non esclude il fallimento se alcuni dei creditori non sono d’accordo con la soluzione”