“L’Italia non ha neanche provato a gestire l’immigrazione. Si poteva scegliere da dove fare venire  gli immigrati dando i visti. Noi, invece, non abbiamo fatto nessuna selezione. La maggior parte sono venuti con escamotage e poi abbiamo fatto le sanatorie. E a ogni sanatoria aumentano i tentavi di sbarco“. Lo ha detto il magistrato Piercamillo Davigo intervistato da Marco Travaglio alla festa del Fatto Quotidiano della Versiliana.