I fan la attendono da un anno al grido “plata o plomo”. È la terza stagione di Narcos 3 in diretta streaming dalle 9 su Netflix dove sono disponibili tutti gli episodi visibili anche con smartphone Android ed iPhone. A distanza di qualche giorno dal trailer ufficiale ecco le nuove puntate in cui non ci sarà più protagonista Pablo Escobar. Inizierà lo smantellamento del cartello di Cali, asceso al potere all’assassinio “el Padron” così come era trapelato dalle ultimissime scene della seconda stagione.

Il modus operandi del nuovo cartello egemone sarà molto diverso da quello di Escobar: azioni violente lontane dalle cronache, mazzette al governo, movimenti sotto traccia. A parte i leader del cartello (i fratelli Rodriguez Orejuela, Pacho Herrera e Santacruz Londono) e l’ormai noto agente della DEA Javier Peña, faranno il loro esordio nuovi volti, tra cui l’ormai onnipresente Miguel Angel Silvestre (attore spagnolo noto in Italia per Velvet e che per Netflix ha già interpretato Sense8 delle sorelle Wachowski) nei panni dell’addetto al riciclaggio di denaro del cartello.