Un motociclista di 39 anni è stato colpito e ucciso da una ruota che si è sganciata da un’auto d’epoca mentre percorreva il cavalcavia del Ghisallo, a Milano. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, in sella a una Triumph Speed Triple, non è riuscito a schivare la ruota che arrivava a forte velocità dalla direzione opposta: ha battuto la testa e il torace sull’asfalto. L’incidente è avvenuto mercoledì mattina, l’uomo è stato subito trasportato all’ospedale Policlinico del capoluogo meneghino, ma i tentativi di soccorsi si sono rivelati inutili.

La ruota che lo ha centrato si è staccata da una Volkswagen Tipo 181 modello “Pescaccia”, un’auto arrivata per la prima volta nel 1969 nelle concessionarie italiane. La vettura in quel momento procedeva sul cavalcavia in direzione autostrada. Sono in corso i rilievi per chiarire la dinamica dell’incidente e accertare eventuali responsabilità del proprietario dell’auto d’epoca. Il pm ha disposto il sequestro dei veicoli e l’autopsia sul corpo del 39enne.