Arriva oggi  Mario+Rabbids: Kingdom Battle, uno strategico a turni esclusivo per Switch che vede i Rabbids invadere il mondo di Mario, frutto di oltre 3 anni di lavoro degli studi Ubisoft Milan, con la collaborazione di Ubisoft Paris. Il titolo permette ai giocatori di scegliere tra quattro dei personaggi più iconici dell’universo Nintendo (Mario, Luigi, Peach e Yoshi) con cui, supportati da quattro Rabbids (in costume) e scegliendo tra 250 armi, dovranno fermare il caos in un mix di esplorazioni, puzzle e battaglie, giocando in single player (sia in modalità tv che portatile) o in due giocatori.

Per gli studi milanesi di Ubisoft, nati nel 1998 e finora considerati uno studio minore all’interno dell’azienda francese, essere stati gli ideatori (oltre che gli sviluppatori) del primo titolo Ubisoft che ha visto la collaborazione diretta di Nintendo ha segnato un importante passo nella loro crescita: durante lo sviluppo di Mario+Rabbids sono nati due nuovi team, uno dedicato alla parte narrativa l’altro alla cinematica, vedendo lo studio crescere ed impiegare oltre 70 professionisti, ed essere intenzionato nei prossimi mesi ad aggiungere 20 nuovi talenti tra game designer, animatori ed artisti 2D e 3D a quelli già presenti.

“Mario+Rabbids: Kindgom Battle” è in vendita a 59,99 euro in versione digitale sullo e-shop di Nintendo, mentre è possibile acquistarlo in versione fisica dai principali rivenditori a 60,99 euro. La collector’s edition, prezzo 96 euro circa, sarà invece in vendita esclusivamente nei negozi della catena GameStop ed oltre al gioco conterrà una statuetta di Rabbid Mario (16,5cm), la colonna sonora e dodici carte da collezione.