Avversari certo, ma allo stesso tempo amici. Dopo Pescara-Foggia, terminata 5-1 per gli abruzzesi, Zdenek Zeman e Giovanni Stroppa tengono una conferenza stampa congiunta ne nasce un siparietto fatto di sorrisi e imitazioni. Il tecnico della squadra pugliese, protagonista da giocatore di Zemanlandia, invita il suo “maestro” boemo a sedersi accanto a lui: sorrisi e imitazioni, ma anche un momento toccante. I due hanno infatti ricordato Franco Mancini, ex portiere e collaboratore di Zdenek scomparso nel 2012.