A 10 anni dal caso Garlasco, martedì 29 agosto alle 22 Sky manda in onda su Crime+Investigation uno speciale che ricostruisce l’intera vicenda. Estate 2007: il 13 agosto il corpo della ventiseienne Chiara Poggi viene trovato senza vita nella sua casa di Garlasco (Pavia). A dare l’allarme è il suo fidanzato Alberto Stasi, studente della Bocconi. Inizia così uno dei casi di cronaca nera più seguiti nella storia recente italiana. In questi 10 anni non sono mancati i colpi di scena con Stasi unico indiziato, assolto due volte nel 2009 e poi nel 2010 in Appello, prima che la Cassazione nel 2013 cancelli le sentenze.  Tutto da rifare: la Corte d’Assise d’Appello di Milano dispone nuove perizie che ribaltano il verdetto di assoluzione. Stasi viene condannato a 16 anni di carcere come unico responsabile dell’omicidio. Nello speciale “Delitti: Speciale Garlasco” ricostruisce l’omicidio e tutte le fasi del processo attraverso testimonianze di familiari, legali, consulenti, cronisti, forze dell’ordine e documenti inediti.