Dalla lunga corsa verso Sanremo 2018, con la Rai che ancora tace sul prossimo conduttore, si sfila ufficialmente e pubblicamente Fabio Fazio, che secondo alcuni avrebbe avuto ottime chance di tornare all’Ariston già il prossimo febbraio.
Ebbene, il conduttore di “Che tempo che fa”, già padrone di casa a Sanremo per quattro edizioni e pronto a debuttare su RaiUno, ha affidato a un tweet la sua posizione ufficiale: “Fra le varie amenità di questa estate leggo che condurrei Sanremo 2018: è probabile quanto vedere Luciana Littizzetto fare il pivot in NBA”. Il totoconduttore continua, dunque, ma senza il presentatore savonese. Restano in piedi le tante ipotesi circolate nei mesi scorsi: Mika (con o senza Virginia Raffaele), Antonella Clerici, Fabrizio Frizzi, Amadeus, Massimo Ranieri. Con Carlo Conti, beninteso, che potrebbe anche cambiare idea e accettare il poker per amor di patria…