Durante l’evento NVIDIA legato al Gamescom 2017,  Square Enix ha annunciato l’arrivo su PC Windows di Final Fantasy XV, l’ultimo capitolo di una delle sage RPG più amate dai videogiocatori.

Lo sviluppo della versione per computer si sta avvalendo del supporto di NVIDIA. Il produttore di schede video offre allo studio giapponese supporto sia con i propri ingegneri che con le proprie tecnologie, vedendone alcune, come  NVIDIA HairWorks e NVIDIA Flow, integrate nel motore grafico del Luminous Engine di Square, nell’ottica di rendere il titolo in grado di offrire ai giocatori un livello qualitativo superiore rispetto alla versione console, integrando anche nuove texture a 4k ed offrendo il supporto ad HDR10. Sui PC dotati di schede video NVIDIA, i giocatori potranno avvalersi in Final Fantasy XV delle applicazioni di GeForce Experience (Ansel, Shadowplay, eccetera…) per condividere con i propri amici screenshot, anche a 360°, video e stream delle proprie partite.

Final Fantasy XV Windows Edition al lancio, previsto per inizio 2018, integrerà gratuitamente tutte le DLC rilasciate finora su console.