Un piccolo gruppo di animalisti, appartenente all’associazione ”Fronte animalista‘, ha manifestato sotto la casa del 70enne che il 22 luglio scorso è stato aggredito a Trento dall’orsa ‘KJ2’, poi abbattuta il 13 agosto seguente. “Guarda che adesso sappiamo dove abiti” gridano,con fare minaccioso. Poi iniziano gli insulti contro l’anziano, che assiste alla scena dal suo balcone.