Inizio con polemica per Sky Calcio Show, il programma della pay tv di Murdoch che segue la domenica calcistica. Ilaria D’Amico, conduttrice del programma, si è lasciata scappare una frase che ha fatto arrabbiare assai il nuovo Milan cinese: “Se ci saranno le coperture finanziarie questa squadra avrà fatto un lavoro straordinario”.

Tanto è bastato per far scattare il silenzio stampa della società rossonera nei confronti di Sky, con Montella che non si è fatto intervistare in diretta, come accade di consueto, dal programma della D’Amico. “Non sentiremo Montella – ha detto la compagna di Gigi Buffon – e questo devo dire che ci dispiace molto, anzi mi dispiace molto perché mi riguarda personalmente. Ci è stato comunicato che non avremo nessun tesserato ospite perché le mie parole li hanno fatto risentire. Io ho detto nel prepartita che se ci saranno le coperture finanziarie questa società avrà fatto un lavoro straordinario“.

“Quel “se” – ha continuato Ilaria D’Amico – ha comportato la decisione della società di non far venire Montella a parlare con Sky Sport. Inutile dirvi che questa decisione si commenta da sola. Inutile dirvi che io continuerò a esprimere idee, senza pregiudizi o preclusioni. Anzi un grande entusiasmo di rivedere un campionato che si riequilibria con Milan e Inter di nuovo competititve. Soltanto sottolineiamo da giornalisti alcune perplessità che sono emerse, come già successo in altre situazioni e per altri club. Quello che Sky Sport vuole raccontare è l’idea di supportare la serietà degli investimenti e la possibilità di tornare grandi”.