Grey’s Anatomy, il medical drama firmato Shonda Rhimes, in Italia è amatissimo, anche oltre i dati di ascolto delle puntate in onda su La7. C’è una fanbase appassionata e attiva, che segue le vicende del Grey Sloan Memorial con partecipazione indefessa. Farà piacere ai tanti fan italiani, dunque, l’arrivo di un’attrice tricolore al 100% nella quattordicesima stagione. Si tratta della modella, ballerina e attrice catanese Stefania Spampinato, che vestirà i panni di Carina DeLuca, sorella dello specializzando Andrew DeLuca, interpretato da Giacomo Gianniotti, attore nato a Roma ma da sempre in Canada.

La nuova stagione, che andrà in onda su ABC da settembre, parlerà anche un po’ la nostra lingua. Letteralmente, visto che lo stesso Gianniotti, su Entertainment Weekly, ha raccontato che con l’arrivo del nuovo personaggio si scopriranno nuove cose sulla vita e le scelte di DeLuca, con i due fratelli che parleranno, appunto, anche italiano. “Quest’anno conosceremo sicuramente di più DeLuca con l’arrivo di sua sorella dall’Italia – ha svelato l’attore di origini romane –. Saremo spettatori di nuove dinamiche in ospedale quando sua sorella arriverà, e non è esattamente una buona notizia: lui sarà frustrato”. Carina DeLuca, poi, “ha una professione molto controversa nel settore medico, il ché la rende scomoda”. Nuovi intrecci, dunque, per una serie longeva e seguitissima, che forse aveva bisogno di una scossa per evitare il rischio, sempre più evidente, di stanchezza narrativa.