Lo scrittore e giornalista Roberto Saviano replica a Matteo Salvini, il leader della Lega che nei giorni scorsi ha detto di voler togliere la scorta allo scrittore minacciato dal clan dei Casalesi “una volta al governo”. E lo fa attraverso un video girato nella redazione romana di Fanpage, pubblicato sul sito della testata, e intitolato “tutte le bufale di Salvini”. “Caro Salvini, non è il governo a decidere della protezione di una persona. La sua  – dice Saviano – è una bufala ovviamente. E non è la prima. È una bufala come tante ripetute in questi anni”. Saviano elenca poi tre dichiarazioni di Salvini (due di queste riguardano il tema dei migranti) smontandole una a una.