“Il problema non è l’italiano contro l’immigrato e tra chi li vuole accogliere tutti e chi vuole respingere tutti. Abbiamo scoperto che l’immigrazione è il grande business di una serie di cooperative. E per risolvere tutto questo bisogno togliere dal governo quei partiti che prendono soldi dalle cooperative. Come ad esempio è successo a Roma al Pd con Mafia capitale“. Lo ha detto Luigi Di Maio a Marina di Ragusa dove è partito il tour elettorale in vista delle elezioni regionali in Sicilia di novembre dove l’M5s candida Giancarlo Cancelleri.