Dopo le tante foto della vida loca dei ragazzi inglesi a Magaluf, nelle redazioni dei giornali britannici si è scatenata la caccia agli altri posti caldi dell’estate giovani sudditi di Sua Maestà, alla ricerca di sfascio alcolico e immagini imbarazzanti.
E se Magaluf è la capitale del turismo made in Britain, un posto d’onore nella classifica lo conquista anche Corfù. L’isola greca è da sempre meta del turismo inglese, anche se, a parte il bel mare di qualche spiaggia e il suggestivo centro storico del capoluogo Kerkyra, non stiamo certamente parlando dell’isola più bella tra le perle greche del Mediterraneo.
E se “The Maga Walk of Shame” vi ha lasciati a bocca aperta, ecco arrivare “Turns out Kavos was ready for you”, altra pagina facebook dedicata alle vacanze a tutto alcool di orde scatenate di ragazzotti inglesi.

La pagina in realtà non è una novità e la maggior parte delle foto sono date 2016 o addirittura 2015, ma il succo è sempre lo stesso: nottate folli, risvegli difficoltosi, pose imbarazzanti.
Siamo a Kavos, punta meridionale dell’isola, a 48 km dal capoluogo (più di un’ora di macchina, visto che le strade di Corfù non sono proprio all’avanguardia). È una delle mete preferite dei tanti inglesi che affollano Corfù, attorno alla cui presenza si è piano piano creato un indotto fatto di locali, discoteche, baretti, resort. E il risultato, esattamente come per Magaluf, è quello che potete vedere in alcune foto prese dalla pagina Facebook.