La telecamera di sorveglianza di un’azienda ha registrato la scena choc dell’incidente che il 9 luglio scorso è costato la vita alla giovane Elisa Ferrero: un furgone piomba a tutta velocità su una moto e travolge i due passeggeri. Elisa muore sul colpo, il fidanzato Matteo Penna riporta gravi ferite ed è ancora in coma. L’autista del furgone, Maurizio Di Giulio, era risultato ubriaco.