Maestra d’ironia e giornalista premiata con “Columnist of the Year” dalla stampa britannica Lucy Kellaway, 57 anni da 32 al Financial Times, cambia vita e farà la professoressa. Non come avrebbe potuto, scrive il Corriere della Sera, a Oxford ma in un liceo in un quartiere popolare di Londra.

La columnist, che curava una rubrica da 24 anni, saluta con un tweet e con un cartello che non è un addio definitivo perché comunque scriverà un articolo al mese sull’insegnamento, lavoro della madre e della figlia: “Ho avuto il privilegio di fare uno dei lavori più interessanti del mondo del giornalismo per 32 anni, un lavoro che adoro, ma che non voglio fare per il resto della mia vita. L’insegnamento è importantissimo e ho il lusso di poter scegliere, ho scelto di accettare questa sfida”. Ai lettori del Ft scrive che le mancheranno tantissimo e che dopo 32 anni restano ancora un enigma.