Chester Bennington, il cantante del gruppo hard rock Linkin Park, si è suicidato impiccandosi nella sua abitazione in California. Un suicidio che arriva in quello che sarebbe stato il giorno del 53mo compleanno del suo amico, il cantante Chris Cornell, morto nel maggio scorso. E proprio durante l’ultimo saluto al leader dei Soundgarden Bennington aveva intonato la canzone Hallelujah di Leonard Cohen.