E’ stata fermata dalla polizia saudita e poi rilasciata la giovane donna ripresa in un video amatoriale, diffuso nelle ultime ore sui social network, mentre passeggia con una minigonna e senza veli nelle vie di una cittadina a nord di Riad. Lo riferiscono media pan-arabi, citando la polizia di Ushayqir, la città dove la donna, di cui si conosce solo il nome Khulud – forse uno pseudonimo – si è fatta riprendere nella sua passeggiata contro le leggi del regno del Golfo, che impone alla donna di mostrarsi in pubblico velata dalla testa ai piedi.

Secondo la polizia, la donna ha ammesso di essere lei la persona ripresa nel filmato ma il video è stato pubblicato a sua insaputa da un account a lei ingiustamente attribuito.