Dopo 6 stagioni al grido di Winter is coming, l’inverno questa volta è arrivato davvero. Jon Snow, Daenerys Targaryen, Tyrion Lannister e tutti i protagonisti de Il Trono di Spade sono pronti a riprendere le battaglie per la conquista dei Sette Regni e difenderlo da forze più oscure di quelle che hanno affrontato finora. E nell’attesa della settima stagione della serie cult si moltiplicano le iniziative e gli eventi per prepararci ai nuovi episodi.

Dal 12 al 17 luglio sul canale dedicato di Sky Atlantic Il Trono di Spade è possibile vedere una stagione al giorno della serie tratta dai romanzi di George R.R. Martin. Così chi è rimasto indietro e chi ha iniziato solo da poco ad appassionarsi a Game of Thrones potrà (ri)vedere i 60 episodi delle avventure fantasy di Stark, Lannister e tutte le altre famiglie in lotta per il trono. E per i fan più accaniti, su Sky On Demand sono disponibili contenuti speciali per veri nerd: interviste ad attori e sceneggiatori, dietro le quinte delle riprese e making of di armi e armature.

Per chi invece alle maratone di serie tv sul divano preferisce quelle “reali”, c’è un evento molto particolare: la Marathron. Un gruppo di corridori è partito da Roma inseguendo un camion che proietta tutte le puntate su grande schermo. Sono previste ovviamente delle tappe per riposare, ma anche per scambiarsi qualche impressione sull’ultima puntata. La corsa, che ha preso il via nella capitale da Castel Sant’Angelo, terminerà domenica 16 luglio al Castello Sforzesco di Milano con una tappa aperta a chiunque volesse partecipare.

E proprio a Milano è previsto un intero weekend a tema Game of Thrones con l’evento “Il Trono di Spade: l’inverno al Castello“. La manifestazione, aperta a tutti e realizzata per Sky Atlantic da BetterNow nell’ambito dell’Estate Sforzesca del Comune di Milano, porterà in città per nei giorni di sabato 15 e domenica 16 luglio eventi, cosplayer, installazioni e rappresentazioni sceniche per preparare i fan al lancio della prima puntata della settima stagione, che sarà proiettata su maxi schermo alle 3 della notte tra domenica e lunedì, in contemporanea con gli Stati Uniti.