Cambio della guardia al vertice Fiom. Francesca Re David è stata proclamata nuovo segretario generale dei metalmeccanici della Cgil. La prima donna in questo ruolo. È anche il primo segretario generale che non viene dal nord Italia. A eleggerla è stata l’assemblea generale del sindacato, proprio su proposta del segretario uscente Maurizio Landini. Romana, 57 anni, sarà “la prima donna in 116 anni di storia della Fiom”, aveva detto l’ex segretario delle tute blu, sponsor della sua candidatura prima dell’addio per la segreteria confederale della Cgil. I voti a favore sono stati 221 su 246, il 90%. I no sono stati 23 e 2 gli astenuti. In totale l’assemblea conta 265 componenti.

“Credo che Francesca abbia tutte le capacità per rendere ancora più forte la Fiom – ha spiegato Landini –  favorire il rinnovamento e l’ingresso dei giovani”. Un segnale di “radicale cambiamento” perché “nei prossimi anni sarà in “discussione l’ esistenza stessa” del sindacato dei metalmeccanici. Il suo curriculum passa dalla Sapienza alla Fiom toccando anche il Brasile negli anni di Lula. Francesca Re David  si è iscritta giovanissima alla sezione del Pci di Ponte Milvio. Dopo la laurea in Storia alla Sapienza di Roma ha svolto una serie di lavori precari per diversi istituti collegati alla ricerca e alla formazione. Sul sito della Fiom si legge che la neo-segretario ha iniziato a collaborare con la Cgil già nel 1987 “occupandosi di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e con la Fiom, avviando un progetto di formazione sull’innovazione tecnologica che si è concluso, nel 1990, con sei mesi da cooperante in Brasile con i metalmeccanici della Cut”.

Nel 1990 è entrata in Cgil, dove si è occupata di politiche per i disoccupati e i giovani in cerca di lavoro. Nel 1997 è stata chiamata in Fiom dall’allora segretario generale Claudio Sabattini, entrando in segreteria nazionale l’anno successivo, prima come responsabile dei settori dell’informatica e telecomunicazioni e poi dell’elettrodomestico. Durante la segreteria di Gianni Rinaldini ha ricoperto l’incarico di responsabile dell’organizzazione, incarico confermato da Maurizio Landini. Presidente del Comitato centrale della Fiom, alla fine del 2013 è stata eletta segretaria generale della Fiom di Roma e del Lazio.

Re David è sposata da 39 anni con il giornalista e regista Fabio Venditti e ha due figlie